Coronavirus (Foto Ansa)
Coronavirus (Foto Ansa)

Ancona, 20 agosto 2020 - Si rialzano i contagi nelle Marche dopo la leggera flessione di ieri quando erano stati registrati 7 nuovi positivi. Il Gores ha infatti  comunicato che nelle ultime 24 ore, a fronte di 1.579 tamponi effettuati (di cui 1.036 nel percorso nuove diagnosi) sono stati registrati 13 nuovi casi. Neanche oggi si sono verificati decessi.

L'indice Rt, che misura quante persone è in grado di contagiare ogni positivo, è di 0,85 nelle Marche. Si tratta del monitoraggio settimanale di Istituto Superiore di Sanità ( Iss) e Ministero della Salute relativi al periodo compreso fra il 10 e il 16 agosto.

La mappa dei contagi

Quattro i nuovi positivi in provincia di Ascoli Piceno, 3 in provincia di Pesaro Urbino, 2 in provincia di Macerata, 1 in provincia di Ancona, 2 in provincia di Fermo e uno da fuori regione. Questi casi comprendono rientri dall'estero, contatti di rientri dall'estero, screening percorso sanitario e casi in ambiente di vita/divertimento.

Il totale dei casi finora accertati sale così a 7.078, numero che tiene conto anche dei focolai individuati all'Hotel House di Porto Recanati (Macerata) e nel comune pesarese di Montecopiolo. Nella stessa giornata sono stati effettuati anche 543 nel percorso guariti. 

Dei 7.078 casi positivi, 2.892 (+4) risiedono in provincia di Pesaro e Urbino, 1.919 (+1) in quella di Ancona, 1.186 (+2) in quella di Macerata, 484 (+2) nel Fermano e 344 (+4) nel Piceno; inoltre, 253 (+1) persone positive non sono residenti nelle Marche. Per il terzo giorno consecutivo è cresciuto il numero di coloro che sono in isolamento volontario nella propria abitazione: 178 in più nelle ultime 24 ore e totale a 1.605, tra i quali 252 (+27) con i sintomi del Covid-19; gli operatori sanitari in quarantena sono 64 (+8). Dall'inizio dell'epidemia i marchigiani che hanno passato volontariamente in casa due settimane di isolamento sono diventati 42.096, i casi complessivamente diagnosticati 112.396 e i tamponi processati 188.3555, numero che comprende anche i test effettuati sulla stessa persona e il percorso guariti.

Nelle Marche, per il 66simo giorno consecutivo, non sono state registrate vittime riferibili al Covid-19. Dall'inizio della crisi pandemica, le vittime restano 987, 50 delle quali senza malattie pregresse: 589 uomini e 398 donne, con un'età media di 80 anni e mezzo. In provincia di Pesaro e Urbino sono morte finora 523 persone, in provincia di Ancona 214, in quella di Macerata 164, 65 nel Fermano e 13 nel Piceno; nel bilancio dei morti per il Covid-19 ci sono anche 8 persone che non risiedevano nelle Marche.

Le notizie di oggi sulla pandemia

Ascoli Piceno, anche 3 bimbi tra i contagiati. "Serve calma" - Porto San Giorgio, virus alla festa: in 200 negativi"Per la Croazia 600 disdette: linee chiuse"

"Il Covid è una malattia vascolare, non aggredisce solo i polmoni"