Coronavirus, il bollettino di oggi 6 luglio
Coronavirus, il bollettino di oggi 6 luglio

Ancona, 6 luglio 2020 - Nessun nuovo decesso, né contagio da Coronavirus nelle Marche nelle ultime 24 ore. Per la regione è il ven tesimo giorno consecutivo senza vittime da Covid-19. A renderlo noto è il consueto bollettino del Gores, il gruppo operativo regionale che coordina l'emergenza sanitaria nella regione. Nessun positivo quindi nel percorso per le nuove diagnosi, dove sono stati processati 270 tamponi e nemmeno in quello dei guariti, all'interno del quale i test sono stati 85. I casi complessivamente accertati dall'inizio della crisi pandemica restano dunque 6.778, il 7,88% rispetto agli 85.950 tamponi processati.

Aggiornamento Il bollettino del 7 luglio

Decessi 

Dall'inizio della crisi pandemica, le vittime effettive restano dunque 987, 50 delle quali senza malattie pregresse: 589 uomini e 398 donne, con un'etàmedia di 80 anni e mezzo. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 523 persone, in provincia di Ancona 214, in quella di Macerata 164, 65 nel Fermano e 13 nel Piceno; nel bilancio dei morti per il 'Covid-19' ci sono anche 8 persone che non risiedevano nelle Marche.

LEGGI ANCHE Linea dura per fermare i nuovi focolai. I sindaci: "Sì al Tso per chi rifiuta le cure"Macerata, restano 48 malati

Sono sempre 5 i pazienti 'Covid-19' ricoverati negli ospedali delle Marche: 4 si trovano nel reparto non infettivi di Macerata e uno a Fermo; per il ventottesimo giorno consecutivo sono vuote le terapie intensive. Infine, restano ancora 2 gli ospiti della struttura territoriale di Campofilone (Fermo). Nelle ultime 24 ore, il totale dei pazienti dimessi e guariti è salito a 5.614 (5 in più rispetto a ieri), i positivi in isolamento domiciliare sono diventati 184 (5 in meno rispetto a ieri), mentre le vittime registrate sono 987

Il bollettino del 5 luglio

Il giorno precedente era stato riscontrato nelle Marche un positivo nella provincia di Ancona ma ancora una volta, non c'era stata alcuna vittima. Nelle ultime 24 ore erano stati effettuati 998 tamponi: 602 nel percorso nuove diagnosi e 396 nel percorso guariti.