Coronavirus, il bollettino delle Marche (Foto Ravaglia)
Coronavirus, il bollettino delle Marche (Foto Ravaglia)

Ancona, 9 luglio 2020 - Terzo giorno di crescita, dopo tanta calma piatta: il bollettino di oggi sul contagio nelle Marche parla di quattro nuovi contagi nelle ultime 24 ore. Crescono però anche i guariti e, ancora una volta, non ci sono vittime. A riferirlo è il consueto bollettino del Gores. Nella regione sono stati effettuati 1179 tamponi: 660 nel percorso nuove diagnosi e 519 nel percorso guariti.

La mappa dei contagi 

Tra i nuovi positivi uno è della provincia di Pesaro Urbino, uno in provincia di Ancona e due in provincia di Macerata. Nessun caso ad Ascoli Piceno (292) e Fermo (473).

Leggi anche "In estate nuovi focolai" - "Il virus ora viene dall’estero" - Coronavirus, tutto quello che ancora non sappiamo - "Solo il vaccino lo potrà fermare"

Nelle Marche restano complessivamente 5 i pazienti 'Covid-19' ancora in ospedale delle Marche: 4 si trovano nel reparto non infettivi di Macerata e 1 a Fermo; per il trentunesimo giorno consecutivo sono vuote le terapie intensive, così come non ci sono pazienti nelle aree di semi-intensiva e nelle degenze dedicate ai post acuti, mentre restano ancora 2 gli ospiti della struttura territoriale di Campofilone (Fermo).

Nelle ultime 24 ore, il totale dei pazienti dimessi e guariti è salito a 5.638 (14 in più rispetto a ieri), i positivi in isolamento domiciliare sono diventati 168 (11 in meno rispetto a ieri), mentre le vittime registrate sono 987.