Coronavirus, bollettino Covid con i dati dei contagi nelle Marche (Ansa)
Coronavirus, bollettino Covid con i dati dei contagi nelle Marche (Ansa)

Ancona, 19 settembre 2020 - Ancora in calo i contagi nelle Marche e nessun decesso. Il bollettino di oggi sulla diffusione del Coronavirus in regione ne rileva 24 mentre ieri erano 29, l'altro ieri 37. 

Il Gores - il gruppo operativo regionale che coordina l'emergenza sanitaria - comunica che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1458 tamponi: 702 nel percorso nuove diagnosi e 756 nel percorso guariti. I positivi sono 24 nel percorso nuove diagnosi: 12 in provincia di Ascoli Piceno, 4 in provincia di Macerata, 3 in provincia di Pesaro Urbino, uno in provincia di Ancona, due in provincia di Fermo e 2 fuori regione. Questi casi comprendono un rientro dall'estero (Ucraina), 4 contatti stretti di casi positivi, 4 soggetti sintomatici, 6 contatti domestici, 3 contatti in ambiente di vita, un contatto in ambiente residenziale/assistenziale, un caso riscontrato dallo screening realizzato in ambiente lavorativo e 4 casi in fase di verifica.

E c’è attesa per capire quale sia stato l’effetto Covid sulla scuola, dopo le decine di richieste di isolamento segnalate dagli istituti scolastici e le richieste di tamponi presentate dai medici pediatri.

I ricoveri 

Sono due i pazienti Covid-19 ricoverati, nelle ultime 24 ore, nelle Marche, dove il trend di crescita va avanti da sei giorni consecutivi: ora sono complessivamente 25 (erano 3 all'inizio di agosto), due dei quali assistiti nella terapia intensiva dell'ospedale regionale di Torrette; gli altri pazienti si trovano nei reparti non intensivi di Pesaro (5), Fermo (5) e Torrette (13, tra le quali una donna in ginecologia).

Isolamento domiciliare

In tutta la regione ci sono 596 persone in isolamento domiciliare, 13 più di ieri; restano 17 gli ospiti della struttura per anziani post Covid di Campofilone ( Fermo). Rispetto a ieri, ci sono solo 9 nuovi dimessi-guariti e il totale è 6.093, mentre le vittime registrate sono 989.  E' tornato a crescere il numero di coloro che sono in isolamento volontario nella propria abitazione: 2.264 (+70), tra i quali 219 (-8) con i sintomi del 'Covid-19'; gli operatori sanitari in quarantena sono 63 (+15).

Nessun decesso

Anche oggi nelle Marche, per il nono giorno giorno consecutivo, non sono state registrate vittime legate al 'Covid-19'. Dall'inizio della crisi pandemica, le vittime restano 989, 50 delle quali senza malattie pregresse: 589 uomini e 400 donne, con un'età media di 80 anni e mezzo. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 523 persone, in provincia di Ancona 214, in quella di Macerata 165, 66 nel Fermano e 13 nel Piceno; nel bilancio delle vittime ci sono anche 8 persone che non risiedevano nelle Marche.

Le altre notizie di oggi

Pesaro, tornano i casi gravi: due quarantenni in terapia intensiva

Ancona, studentessa positiva rischia l'accusa di procurata pandemia

Ascoli, infermiera positiva al Mazzoni. Acquaviva, chiudono le scuole