Ancona, 12 aprile 2021 - Crollo dei contagi nelle Marche, secondo il bollettino di oggi 12 aprile. I nuovi positivi sono 111 a fronte però di un numero minore di tamponi (come avviene ogni fine settimana): 955 nel percorso nuove diagnosi. Cala anche il rapporto tra positivi e testati: 11,6% (ieri 16,8%). Le Marche intanto iniziano la seconda settimana in zona arancione dopo il lockdown pasquale. E intravedono già il giallo

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati complessivamente 1810 tamponi: 955 nel percorso nuove diagnosi (di cui 413 nello screening con percorso Antigenico) e 855 nel percorso guariti.

Nelle Marche i ricoveri sono stabili, mentre nelle ultime 24 ore si sono verificati 11 morti per colpa del Covid-19.

Ascoli, Andrea Merli morto di Covid a 47 anni - Vaccini Covid low cost con Unicam. "Pronti a sperimentarli sugli animali"

​La mappa del contagio provincia per provincia

Dei 111 nuovi casi, la metà nell'Anconetano. Ecco il dettaglio: 12 in provincia di Macerata, 55 in provincia di Ancona, 10 in provincia di Pesaro-Urbino, 7 in provincia di Fermo, 18 in provincia di Ascoli Piceno e 9 fuori regione.

Apertura spiagge, le Marche prendono l’estate in contropiede: "Il primo maggio riapriamo"

​Come si contare il virus nelle Marche

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (22 casi rilevati), contatti in setting domestico (25 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (26 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (4 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti rilevati in setting assistenziale (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (1 caso rilevato), screening percorso sanitario (2 casi rilevati). Per altri 28 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.

Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 413 test e sono stati riscontrati 19 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 5%.

I ricoveri nelle Marche 

E' praticamente immutata nelle ultime 24 ore la pressione sugli ospedali delle Marche: i pazienti 'Covid-19' complessivamente assistiti sono 896, due più del giorno precedente, dei quali 862 (+5) sono ricoverati nei reparti e 34 (-3) assistiti nei pronto soccorso.

Nelle terapie intensive sono ricoverate 129 persone, come ieri: 38 (+2) a Pesaro, 29 a Torrette, 16 a Jesi, 24 (-2) al Covid Hospital di Civitanova Marche, 4 (-1) a Senigallia, 7 (+1) a Fermo e 11 a San Benedetto del Tronto. Nelle aree di semi-intensiva sono assistiti in 199: 90 a Pesaro, 28 a Torrette, 6 (+1) al covid di Senigallia, 11 a Jesi, 8 (-3) a Macerata, 7 a Civitanova Marche, 28 al Covid Hospital, 4 a Fermo, 11 (+2) a San Benedetto del Tronto e 6 ad Ascoli Piceno.

Gli altri 534 (+4) pazienti sono ricoverati in reparti non intensivi: 38 (+4) al covid e 6 in psichiatria a Pesaro, 38 a malattie infettive, 27 (+5) al Cov4, 1 in ostetricia e 2 (+1) in pediatria a Torrette, 44 (+1) all'Inrca di Ancona, 16 all'Inrca di Fermo, 68 (-3) al covid di Jesi, 33 al covid di Senigallia, 9 (+2) a Fabriano, 42 a malattie infettive a Macerata, 14 al Covid Hospital e 11 (+1) a Civitanova Marche, 34 a Camerino, 49 (-1) a malattie infettive di Fermo, 48 (-4) al covid e 7 alla casa di cura di San Benedetto del Tronto, 11 (+1) a malattie infettive di Ascoli Piceno e 36 presso la casa di cura Villa Serena.

In tutta la regione ci sono 7.193 persone in isolamento domiciliare, 155 meno di ieri, mentre nelle strutture territoriali sono ospitati complessivamente 248 pazienti (-6): 45 (-1) a Campofilone ( Fermo), 20 (-2) a Chiaravalle ( Ancona), 73 (+1) a Galantara ( Pesaro- Urbino), 22 (-4) alla riabilitazione di Macerata Feltria ( Pesaro- Urbino), 31 (+1) a Fossombrone ( Pesaro- Urbino), 20 (-1) a Ripatransone ( Ascoli Piceno) e 37 (+1) presso la residenza dell'Inrca di Ancona.

Sono diventati complessivamente 81.757 i dimessi-guariti, 251 di ieri.  Per il settimo giorno consecutivo e' diminuito il numero di coloro che sono in isolamento volontario nella propria abitazione, ora 13.324 (-249); tra questi, i soggetti sintomatici sono 5.705  (-43), con 227 (-5) operatori sanitari in quarantena.

Dall'inizio dell'epidemia i marchigiani che hanno trascorso volontariamente in casa il periodo di isolamento sono diventati+ 267.268, i casi complessivamente diagnosticati sono diventati 637.200 e i tamponi processati 1.056.781, numero che comprende anche i test effettuati sulla stessa persona e il percorso guariti. 

Comuni covid free Marche: sono 15

Sono 15 i comuni delle Marche con zero positivi, 30 invece quelli sotto la soglia dei cinque contagi e 5 che sono tornati a essere Covid-free (clicca qui per leggere l'elenco completo).

Bollettino covid: i dati dell'11 aprile nelle Marche

I nuovi positivi nel percorso nuove diagnosi ieri sono stati 406 (il giorno precedente414); 2416 i tamponi nel percorso nuove diagnosi (di cui 561 nello screening con percorso Antigenico) e 2022 nel percorso guariti. Il rapporto tra positivi positivi e testati al 16,8%.

 

Covid: le notizie di oggi

Riapertura spiagge: prime ipotesi. Ma è scontro sulle isole Covid free

Turismo e covid, Bonaccini: "No a isole covid free, invece subito più vaccini"

Apertura spiagge, le Marche prendono l’estate in contropiede: "Il primo maggio riapriamo"

Vaccino Covid Rimini: "Morta tre ore dopo la prima dose"

Zona arancione aprile 2021: regole e cosa si può fare