Le edicole restano aperte sia sabato che domenica
Le edicole restano aperte sia sabato che domenica

Bologna, 27 marzo 2020 - I numeri del bollettino quotidiano sono lontani dall'essere tranquilizzanti e così il governatore Stefano Bonaccini proroga l'ordinaza che era già entrata in vigore lo scorso fine settimana.

In pratica, sabato 28 resteranno chiusi anche le medie e le grandi strutture di vendita che hanno attualmente il permesso di tenere aperto durante la settimana (per esempio le catene che vendono elettronica ed elettrodomestici). chiusi anche i negozi all’interno dei centri commerciali. Restano dunque aperti solo farmacie, parafarmacie, tabaccai ed edicole. E i punti vendita alimentari.

Domenica 29, invece, tutti gli esercizi commerciali e i punti vendita alimentari, di qualsiasi dimensione essi siano, restano chiusi. Va infine ricordato che qualsiasi mercato, di qualunque tipologia merceologica, è sempre chiuso. In ogni giorno.