ELIDE GIORDANI
Cronaca

Francesca Frassinetti, chi era la professoressa UniBo morta carbonizzata

Docente della facoltà di Psicologia di Cesena, è uscita di strada con la sua Audi in provincia di Reggio Emilia. Aveva 55 anni e due figli adolescenti

Francesca Frassinetti, professoressa UniBo, aveva 55 anni

Francesca Frassinetti, professoressa UniBo, aveva 55 anni

Reggio Emilia, 7 febbraio 2023 – Sconvolti, increduli, addolorati. La notizia della tragica morte della professoressa Francesca Frassinetti, reggiana ma incardinata nella sede cesenate della facoltà di Psicologia, è piombata sui colleghi di dipartimento come una bomba. La professoressa aveva 55 anni ed è deceduta in un incidente stradale avvenuto alle 13,30 di ieri in una strada dell’Appennino reggiano.

Approfondisci:

Reggio Emilia, muore a 27 anni stroncato da un malore

Reggio Emilia, muore a 27 anni stroncato da un malore

E’ uscita di strada con la sua Audi ed è precipitata in una scarpata. La vettura ha preso fuoco e la donna è rimasta bloccata nell’auto avvolta dalle fiamme (foto). Quando sono arrivati i soccorsi niente è stato più possibile per salvarla. Quasi senza parole i colleghi cesenati che solo a sera hanno saputo della tragedia. "Non ci posso credere… L’avevo sentita intorno a mezzogiorno (di ieri, ndr) – dice il professor Alessio Avenanti, responsabile organizzativo della sede cesenate del campus di Psicologia che da anni lavora accanto alla docente scomparsa -. Avevamo un incontro da remoto su importanti progetti relativi alle Neuroscienze di cui era ricercatrice di portata internazionale. Ha detto che non si sentiva bene e avrebbe delegato una sua assistente. Facevamo parte di un progetto inserito nel Pnrr. Una docente speciale, una collega con cui tutti eravamo orgogliosi di collaborare. Una tragedia che ci lascia attoniti".

Stesso profondo e addolorato sconcerto ha suscitato nel Presidente del Consiglio di Campus di Cesena, il professor Massimo Cicognani: "Sono sconvolto, l’ho saputo solo ora. Era una persona estremamente attiva, una docente di grande spessore. L’avevo sentita recentemente per una richiesta di sostegno ad un suo progetto da parte della commissione istruzione della Fondazione della Cassa di Risparmio che io presiedo. Il suo prestigio e il suo impegno erano stati accolti con favore".

In serata è giunto anche il cordoglio del rettore Giovanni Molari: "Apprendo con grande dolore questa terribile notizia, che è motivo di profondo cordoglio per me e per tutta la comunità dell’Alma Mater. Perdiamo improvvisamente e tragicamente una ricercatrice molto stimata, una docente molto amata, una persona che mancherà immensamente a colleghi e studenti. Ci stringiamo partecipi intorno alla famiglia in questo atroce momento".

La professoressa Frassinetti lascia due figli adolescenti.