Gaetano Curreri, leader degli Stadio
Gaetano Curreri, leader degli Stadio

Bologna 31 luglio 2021 - Sono tanti i messaggi di auguri a Gaetano Curreri, 69 anni, leader degli Stadio ricoverato in terapia intensiva all'ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno da ieri sera. Oggi però si è svegliato e lui stesso ha riferito di sentirsi meglio. Ieri sera, intorno alle 23, Curreri si era sentito male durante una tappa del suo tour estivo a San Benedetto del Tronto (video) ed è stato trasportato subito nel nosocomio ascolano. Curreri non è nuovo a malori di questo genere. Nel 2003 l'artista bolognese era stato colpito da un ictus durante un live della band ad Acireale. A maggio del 2019, un altro infortunio sul palco: a Castelraimondo, in provincia di Macerata a pochi chilometri da San Benedetto, sempre per un malore (foto). Tra i primi a inviare messaggi di auguri al cantante degli Stadio sono stati gli amici Vasco Rossi e Roby Facchinetti.

Gaetano Curreri malore, l'amico Vasco: "Forza, sei una roccia"

Non si è fatto attendere l'incoraggiamento di Vasco Rossi all'amico Gaetano Curreri, dopo il malore che ha portato il leader degli Stadio in terapia intensiva. Il Blasco, legato a Curreri da un'amicizia e una collaborazione che dura da una vita, ha pubblicato sulle sue storie di Instagram una foto che li ritrae insieme con la scritta: "Forza Gaetano! Sei una roccia!". Tra i successi che Curreri ha firmato con Vasco ci sono pezzi come Ti prendo e ti porto via, Buoni o cattivi e Un senso

Gli auguri su Instagram dell'amico Vasco

Gaetano Curreri malore, Roby Facchinetti e Dodi Battaglia: "Riprenditi presto"

"Caro Gaetano tutti i miei più affettuosi auguri, perché tu possa riprendere presto il tuo posto davanti al tuo pubblico. Roby". Roby Facchinetti, ex tastierista e leader dei Pooh, ha scelto invece Twitter per fare i suoi auguri al cantante degli Stadio. Anche un altro componente dei Pooh, Dodi Battaglia, ha deciso di mandare il suo messaggio a Curreri via Twitter. "Ciao Gaetano, spero di cuore che tu ti riprenda presto e torni su quel palco che hai dovuto lasciare all'improvviso, per dirci che va tutto bene", ha scritto Battaglia. Il quale ha citato poi la canzone 'E mi alzo sui pedali', brano pubblicato dagli Stadio nel 2007 nell'album Parole del vento e che rendeva omaggio al ciclista Marco Pantani. "Perché in fondo una salita è una cosa anche normale. Assomiglia un po' alla vita, devi sempre un po' lottare...".

Gli auguri degli ex Pooh Dodi Battaglia e Roby Facchinetti

Gaetano Curreri malore, Enrico Ruggeri: "Tanto affetto e stima"

"Tanta stima, tanto affetto e una preghiera per #Gaetanocurreri". Questo il messaggio affidato a Twitter del cantante Enrico Ruggeri che, proprio assieme al leader degli Stadio, il 23 novembre 2019, aveva tributato Lucio Dalla nello speciale Rai Una storia da cantare, sulle note de L'ultima luna, canzone pubblicata da Dalla nel 1979.

L'augurio di Enrico Ruggeri

Il presidente dell'Emilia-Romagna Stefano Bonaccini: "Siamo tutti con te"

Non solo amici del mondo dello spettacolo ma anche diversi esponenti politici hanno fatto sentire la propria vicinanza al leader degli Stadio, Gaetano Curreri. Primo fra tutti, il presidente dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini, che sul suo profilo Facebook ha scritto: "Forza Gaetano, tieni duro. Siamo tutti con te". 

Il post del presidente Bonaccini

Il sindaco di Bologna Virginio Merola: "Un sollievo il fatto che stia meglio"

"Una notizia che mi solleva. Forza Gaetano!". Anche il sindaco di Bologna Virginio Merola è intevenuto su Facebook per augurare il meglio a Gaetano Curreri. Poco dopo l'annuncio da parte del cantante riguardo il miglioramento delle sue condizioni di salute, Merola ha ricondiviso il post della pagina degli Stadio: "Una notizia che mi solleva. Forza Gaetano", ha scritto il sindaco. 

 

Il messaggio del sindaco di Bologna