I Dem: "Settore in crisi Aiutiamo 60 aziende"

I consiglieri regionali chiedono interventi urgenti per sostenere il settore dell'elettrodomestico del distretto fabrianese, in forte difficoltà e con rischi di ripercussioni sull'occupazione e sull'economia locale.

I Dem: "Settore in crisi  Aiutiamo 60 aziende"
I Dem: "Settore in crisi Aiutiamo 60 aziende"

Interventi per fronteggiare le gravi difficoltà del settore dell’elettrodomestico del distretto fabrianese. È l’oggetto dell’interrogazione a risposta orale con cui i consiglieri regionali dem, Antonio Mastrovincenzo (foto), Manuela Bora, Romano Carancini, chiedono al presidente della giunta regionale e all’assessore competente quali interventi intendano mettere in atto per affrontare questa difficile situazione; se non ritengano urgente sollecitare il governo affinché attivi specifiche misure di politica industriale e di sostegno al settore in forte difficoltà. I consiglieri democratici nell’interrogazione corroborano il loro ragionamento evidenziando che "nel distretto fabrianese del bianco operano circa 60 aziende che danno lavoro ad oltre 4mila persone; molte imprese del settore elettrodomestico in questo periodo stanno affrontando notevoli difficoltà, con il rischio di serie ripercussioni sull’ occupazione e sull’economia locale; il settore infatti è tra quelli con le maggiori oscillazioni congiunturali e adesso sta subendo una contrazione della domanda causata da tassi di interesse crescenti, incremento dei costi delle materie, aumento dell’inflazione e dell’instabilità del mercato dopo la pandemia".