Previsioni meteo: allerta per vento forte e mareggiate. Probabili nevicate
Previsioni meteo: allerta per vento forte e mareggiate. Probabili nevicate

Bologna, 5 aprile 2021 - Il sole che ci ha graziato a Pasqua e Pasquetta sparirà per qualche giorno. Le previsioni meteo per domani non promettono nulla di buono, in diverse regioni d'Itaia, Emilia Romagna e Marche comprese. In particolare per l'Emilia Romagna l'agenzia regionale ambientale e protezione civile hanno emesso una allerta arancione per la giornata di martedì 6 aprile per vento e mareggiate sulla costa romagnola e ferrarese. E per le Marche per la zona più a nord, da Pesaro a Senigallia. 

AGGIORNAMENTO Previsioni meteo Emilia Romagna, maltempo e gelate con danni a frutteti e vigneti / MAPPA

Vento forte e mari in burrasca

Si attende una intensificazione del vento di bora a livello di burrasca forte sul mare e lungo la fascia costiera. Rischio più moderato altrove ma con raffiche forti sull'Appennino. Il mare diventerà agitato ma il vento dovrebbe calare d'intensità già dal primo pomeriggio.

Nelle zone a nord delle Marche dalla tarda mattinata vento da Nord Est con intensità media di vento fresco con raffiche fino a burrasca forte (76 – 87 km/h). Intensità in attenuazione dal tardo pomeriggio/sera. Nel pomeriggio mare con onda da Nord Est con moto ondoso molto mosso od agitato.

Temperature in picchiata e neve su Appennino romagnolo e Marche

Previste anche nevicate sopra 400-500 metri sull'Appennino romagnolo, di debole intensità. Col passare delle ore il maltempo scenderà verso Marche, Toscana, Umbria, Lazio e infine Abruzzo e Molise mentre qualche rovescio potrà interessare il bresciano, il mantovano e il cremonese. La neve nelle Marche potrebbe scendere a quote via via più basse e fin sopra i 5-600 metri entro sera. Assieme al vento freddo le temperature subiranno un ulteriore crollo andando sotto la media del periodo di quasi 15 gradi. Basti pensare che di giorno non si supereranno i 9-13° C, mentre di notte si andrà addirittura sotto lo zero, specie sulla Pianura Padana. Probabili mareggiate anche sull'alta costa marchigiana.

Venerdì torna il sereno

Mercoledì il maltempo si porterà ancora più a sud interessando principalmente gli Appennini sempre con nevicate a quote collinari, nel frattempo al Nord avanzerà un'area di alta pressione che tra giovedì e venerdì ristabilirà il bel tempo su tutte le regioni. 

Le previsioni del tempo