Bologna, 1 gennaio 2021 - Un mare di tamponi. E' iniziato così, sotto il segno dei test antigenici rapidi questo 2022 segnato duramente dall'impennata dei positivi da Covid 19 e da festività trascorse all'insegna del controllo di sé stessi.

Soprattutto attraverso i tamponi rapidi o antigenici 'fai da te', per la cui corretta esecuzione ci rimettiamo ai consigli di Anna Marrè, della farmacia Oberdan di via Altabella a Bologna.

Video: farmacista spiega come fare autotestCovid Emilia Romagna, tampone per isolamento e quarantena. Donini: "Primi in Italia" 

Covid, la farmacista Anna Marrè mostra un test rapido fai da te

Cosa fare dopo il contatto con un positivo - No quarantena dopo contatto per chi ha la terza dose - Scuola, il rientro è un rebus - Super Green pass: le regole dal 10 gennaio

Tampone fai da te: il kit

"Il kit contiene un tampone sterile per campioni nasali, una striscia per il test, un contenitore con all'interno la soluzione tampone di estrazione e i tappi per l'erogazione", spiega la farmacista.

Primo step

"Occorre prelevare il tampone senza toccarne la punta con le mani - spiega ancora Anna Marrè -. A questo punto, inclinare la testa e inserire il tampone in profondità nella narice sin quando non si avverte una leggera resistenza. A questo punto, ruotare il tampone nella narice per quattro o cinque volte a contatto con la parete interna del naso. Estrarre quindi il tampone e ripetere il processo nell'altra narice"

Secondo step

"A questo punto, inserire il tampone nella provetta contenente la soluzione tampone di estrazione e comprimere la stessa sui due lati mentre si ruota il tampone all'interno per una decina di volte. Continuare poi a comprimere i lati mentre si estrae il tampone e allora premere adeguatamente il tappo per l'erogazione"

Terzo step

"Ora - procede la farmacista - posizionare il test orizzontalmente e perpendicolarmente mettere la provetta con la soluzione sopra la posizione contrassegnata con un cerchio sul test. Qui è necessario fare cadere 4 gocce di soluzione e attendere 15 minuti per il risultato".

Come leggere i risultati

"Per sapere se il test è stato eseguito correttamente dovrà comparire una linea nello spazio di controllo C. Al comparire di questa linea, significa che il test è stato eseguito correttamente e si può attendere un esito. Se alla linea di controllo C dovesse aggiungersi e comparire un'altra linea, indipendentemente dall'intensità del colore rosso, nello spazio contrassegnato con T, ciò significa che il test antigenico 'fai da te' ha rilevato tracce di Covid-19 ed è perciò positivo. Al contrario, se non comparirà la seconda linea, questo sarà risultato negativo".

Cosa fare se il tampone fai da te è positivo ​

Il kit per il tampone antigenico 'fai da te' resta un primo campanello d'allarme, a cui in caso di positività deve necessariamente seguire l'immediata segnalazione al poprio medico di medicina generale e quindi tampone molecolare di verifica del risultato.

​Aggiornamento In Emilia Romagna autotesting e scatta l'isolamento - Da quando

Fine quarantena e isolamento, le regole in Emilia Romagna - Quarantena in Emilia Romagna: tamponi gratis in farmacia per uscire dall’isolamento - Emilia Romagna in zona gialla: le regole dal 10 gennaio 2022 

Covid, tampone positivo: cosa fare e quanto dura l'isolamento - "Caos quarantena: 'sequestrata' per un mese" - Covid e previsioni, Guido Silvestri vede una pandemia raffreddata - Covid, Cossarizza: "Vaccini efficaci, ma i no-vax sono troppi" - Omicron corre: ritorno a scuola a rischio nelle Marche. "C'è anche il nodo trasporti" - Covid, nelle Marche un contagiato su 5 ha meno di 18 anni

 

Ricevi l'informazione di qualità direttamente a casa tua con le nostre testate.