Code in autostrada  (Ansa)
Code in autostrada (Ansa)

Bologna, 29 giugno 2019 - Questo ultimo weekend di giugno si preannuncia rovente non solo per le temperature da record, ma anche per il traffico dei tanti vacanzieri (clicca qui per la situazione in tempo reale) in partenza verso le mete di villeggiatura: località di mare e collina. 

I flussi sono stimati in deciso aumento su gran parte della rete autostradale e anche sulle principali arterie di Emilia Romagna e Marche. Sabato e domenica mattina spostamenti, di breve percorrenza, sono previsti da Bologna sia in uscita, verso la costa romagnola, sia in entrata per i tanti che invece preprediligono il turismo culturale e scelgono il capoluogo come meta ideale.

Leggi anche Nella morsa dell'afa, le previsioni

A partire dal tardo pomeriggio di domenica 30 giugno è previsto invece il traffico di rientro in città.

Sabato 29 giugno

Traffico previsto in aumento sulla A1 Milano-Napoli, tra Reggio Emilia e Bologna e sulla Tangenziale di Bologna verso San Lazzaro e in direzione di Casalecchio. Sul Raccordo di Casalecchio attese previste in uscita a Bologna Casalecchio, per gli spostamenti in direzione dello 'ShopVille Gran Reno'. 
Particolare affollamento si prevede anche sulla A14 Bologna-Taranto verso Ancona/Pescara, tra Bologna Borgo Panigale e l’allacciamento con la Diramazione per Ravenna. Attese previste in uscita in particolare ai caselli di Cesena, Rimini nord, Rimini sud, Riccione e Cattolica e sulla Diramazione per Ravenna e in uscita a Ravenna.

Domenica 30 giugno

Flussi di traffico sono attesi in deciso aumento al mattino, per spostamenti dalle città e dai limitrofi centri verso le località del mare, dei laghi e di collina. Sulla A1 Milano-Napoli carreggiate affollate sia verso Bologna che tra Reggio Emilia e Bologna e sul Raccordo di Casalecchio verso la A14 Adriatica. Inoltre, per l’intera giornata, possibili attese in uscita a Bologna Casalecchio, per quanti sono diretti al centro commerciale “ShopVille Gran Reno”, sulla Tangenziale di Bologna verso San Lazzaro e in direzione di Casalecchio
Sulla A14 Bologna-Taranto verso Ancona, tra Bologna Borgo Panigale e Riccione. Attese previste in uscita alle stazioni autostradali di Cesena, Rimini nord, Rimini sud, Riccione e Cattolica. Possibili rallentamenti sulla Diramazione di Ravenna possibili attese in uscita a Ravenna. Nel pomeriggio si prevedono rallentamenti sulla A14 Bologna-Taranto verso Bologna, tra Riccione e l’allacciamento con la A1 Milano-Napoli e sulla Diramazione di Ravenna tra la barriera di Ravenna e la A14 Bologna-Taranto, con attese alla barriera di Ravenna. 

I mezzi pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate non potranno circolare domenica 30 giugno, dalle ore 07:00 alle ore 22:00.
Costanti aggiornamenti sulla situazione della viabilità e sui percorsi alternativi sono diramati tramite radio, i pannelli a messaggio variabile e sul network TV Infomoving in area di servizio. Per ulteriori informazioni si consiglia di chiamare il call center Autostrade al numero 840.04.21.21, attivo 24 ore su 24.