Traffico in autostrada (Foto d'archivio Ansa)
Traffico in autostrada (Foto d'archivio Ansa)

Bologna, 6 luglio 2019 - Tanti i vacanzieri in partenza in questo primo fine settimana di luglio in tutta la penisola. Il traffico potrebbe risentirne, comprese le tratte autostradali emiliano-romagnole e marchigiane. Complice le giornate di bel tempo e temperature torride, molte saranno le famiglie già dirette nelle località balneari o di montagna prescelte per le ferie. 

Oggi, sabato 6 luglio, nella mattinata è previsto un incremento dei flussi di traffico, rispetto a quelli di ieri pomeriggio. Anche domenica autostrade affollate anche da quanti si concederanno una giornata in una vicina località turistica.

Sono interessati i tracciati autostradali della A14 Adriatica, in direzione delle località romagnole, che saranno tra l'altro le protagoniste della 14esima edizione della Notte Rosa, per un weekend di eventi all'insegna del divertimento, musica, ballo e spettacolo, per oltre 140 chilometri di costa.
E oggi in molte città è anche il giorno di avvio dei saldi estivi, per cui un sensibile aumento della circolazione, è previsto tra sabato e domenica, sui tracciati autostradali che conducono ai centri commerciali e Outlet, con attese in uscita alle stazioni autostradali, in particolare a Bologna Casalecchio per lo ShopVille Gran Reno.

Complice il tempo splendente sull’intero stivale, il rientro verso i principali centri urbani è atteso tra il tardo pomeriggio e la sera inoltrata di domenica, sorvegliata speciale la A14 Bologna-Taranto e l’Autostrada del Sole verso Roma, Firenze, Bologna e Milano.

I mezzi pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate non potranno circolare domenica 7 giugno, dalle ore 07:00 alle ore 22:00

Sabato 6 luglio

Circolazione in aumento già dal primo mattino sulla A1 Milano-Napoli verso Bologna, tra Basso Lodigiano e la A15 Parma-La Spezia e tra Reggio Emilia e Bologna. Così come sulla Tangenziale di Bologna verso San Lazzaro e in direzione di Casalecchio, sul Raccordo di Casalecchio verso la A14 e la A1 con attese previste in uscita a Bologna Casalecchio, per gli spostamenti in direzione dello Shop Ville Gran Reno. Traffico intenso anche sulla A14 Bologna-Taranto verso Ancona/Pescara, tra Bologna Borgo Panigale e l’allacciamento con la Diramazione per Ravenna. Attese previste in uscita alle stazioni autostradali di Cesena, Rimini nord, Rimini sud, Riccione e Cattolica.
Possibili rallentamenti, per lavori sulla Diramazione per Ravenna, con attese in uscita a Ravenna. 

Domenica 7 luglio


Al mattino circolazione in aumento lungo le tratte autostradali che si snodano dalle principali aree metropolitane, in direzione delle località di vacanza e, quindi, verso il mare, i laghi, la montagna e le zone collinari. I tratti autostradali dove sono previsti i maggiori flussi di traffico sono la A1 Milano-Napoli, verso Bologna e tra Reggio Emilia e Bologna. Traffico intenso anche sul Raccordo di Casalecchio verso la A14 adriatica. Inoltre, per l’intera giornata, possibili attese in uscita a Bologna Casalecchio, sulla Tangenziale di Bologna verso San Lazzaro e in direzione di Casalecchio; sulla A14 Bologna-Taranto verso Ancona, tra Bologna Borgo Panigale e Riccione. Attese previste in uscita alle stazioni autostradali di Cesena, Rimini nord, Rimini sud, Riccione e Cattolica.

Al pomeriggio ecco riversarsi gli automobilisti di ritorno a casa: flusso importante è atteso sulla A1 Milano-Napoli verso il nord-in direzione di Roma/Firenze/Bologna/Milano, tra Bologna e l’allacciamento con la A22 del Brennero e tra Terre di Canossa Campegine e Milano.
Sulla Tangenziale di Bologna verso San Lazzaro e in direzione di Casalecchio, sulla A14 Bologna-Taranto verso Bologna, tra Riccione e l’allacciamento con la A1 Milano-Napoli,  sulla Diramazione di Ravenna tra la barriera di Ravenna e la A14 Bologna-Taranto e attese alla barriera di Ravenna.