Il governatore Zaia: "Veneto ancora in zona gialla"
Il governatore Zaia: "Veneto ancora in zona gialla"

Venezia, 26 Febbraio 2021 - Il Veneto resta in zona gialla. Lo annuncia il governatore Luca Zaia: "Prendiamo atto della conferma del Veneto in area gialla, ma non si tratta di un gioco a premi, e dobbiamo farlo con senso di responsabilità. Non è un segnale che ci dice che è finita, ma che ci invita a tenere la guardia alta". La decisione del Governo sul cambio dei colori delle regioni è arrivata dopo l'esito del monitoraggio sul rischio Covid.

"Per rendersene conto, basta guardare la cartina dell'Italia - rileva Zaia ricordando la gravità della situazione;e sempre più Regioni si stanno colorando di arancione. Attorno a noi il virus sta crescendo. In Veneto registriamo un calo dei ricoveri da 55 giorni consecutivi e abbiamo potuto liberare 2.100 letti dei 3.400 che siamo arrivati ad avere occupati. Abbiamo anche decollassato le terapie intensive". "È però vero - conclude - che ci si attende una terza fase, nella speranza che ciò non accada o sia di entità limitata. Bisogna tenere la guardia alta e rispettare tutte le regole di comportamento e igiene, avendo coscienza che ne usciremo, ma anche che un ruolo fondamentale lo avrà la partita dei vaccini".

Colori delle regioni, i cambi: Marche, Lombardia e Piemonte in zona arancione. Rt Italia stabile a 0,99 

Bollettino Covid Veneto

Scendono i nuovi positivi al Covid-19 in Veneto, oggi sono +1174 mentre ieri erano +1304 (totale 331451). Crescono gli attualmente positivi, oggi sono 23439 (+490). Calano i nuovi decessi: oggi sono +23, mentre ieri erano +28 (totale 9814). Aumentano i guariti: oggi sono 298198 (+661).

Diminuiscono i ricoveri causati dal coronavirus in Veneto, oggi sono 1331 (-20). 1197 persone sono in area non critica (-20), di cui 784 positive (-9) e 413 negativizzate (-11). Sono 134 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (dato stabile), di cui 106 positivi (dato stabile) e 28 negativizzati (dato stabile).

Bollettino Covid Italia ed Emilia Romagna: dati del 26 febbraio

Il Presidente della Regione Luca Zaia ha nominato oggi i nuovi direttori generali della sanità veneta. Ecco l’elenco completo:

Ulss 1 Dolomiti - Carraro Maria Grazia
Ulss 2 Marca Trevigiana - Benazzi Francesco
Ulss 3 Serenissima - Contato Edgardo
Ulss 4 Veneto Orientale - Filippi Mauro
Ulss 5 Polesana - Simionato Patrizia
Ulss 6 Euganea - Fortuna Paolo
Ulss 7 Pedemontana - Bramezza Carlo
Ulss 8 Berica - Bonavina Maria Giuseppina
Ulss 9 Scaligera - Girardi Pietro
Azienda Ospedaliera Università di Padova - Dal Ben Giuseppe
Azienda Ospedaliera Università di Verona - Bravi Callisto
Istituto Oncologico Veneto - Benini Patrizia
Azienda Zero - Toniolo Roberto