LORENZO MONACHESI
Cultura e spettacoli

Musicultura, una settimana speciale. In arrivo Diodato, Graziani e Nada

Allo Sferisterio l’attesa finale del festival: a Macerata anche Gigliola Cinquetti, Enzo Avitabile e Luigi Fontana

Musicultura, una settimana speciale. In arrivo Diodato, Graziani e Nada

Musicultura, una settimana speciale. In arrivo Diodato, Graziani e Nada

La città di Macerata si appresta a una settimana da vivere intensamente nel segno di Musicultura ricca di molteplici iniziative e ospiti. Nelle due serate finali del festival (venerdì 21 e sabato 22) confermate le presenze allo Sferisterio degli ospiti Enzo Avitabile, Alessandro Bianchi, Serena Brancale, Diodato, Filippo Graziani, Marcin, Nada e Carlotta Proietti. Le due serate saranno condotte da Paola Turci e Carolina Di Domenico. Gli otto finalisti del Festival, autori dei propri brani, sono Nico Arezzo di Modica che canterà Nicareddu; Anna Castiglia di Catania in Ghali; De.Stradis di Bologna in Quadri d’autore; Nyco Ferrari di Milano in Sono fatto così; Bianca Frau di Sassari in Va tutto bene; Helle di Bologna in Lisou; Eugenio Sournia di Livorno in Il cielo; The Snookers di Morbegno in Guai.

Alle 21.15 di mercoledì i finalisti di Musicultura terranno un concerto in piazza della Libertà, ospite della serata Luigi Fontana che offrirà un omaggio musicale al padre Jimmy. Sarà il voto degli spettatori a decretare sabato il vincitore assoluto di Musicultura 2024, al quale andranno i 20mila euro del Premio Banca Macerata. Questi finalisti costituiscono l’ultimo atto di un percorso in cui sono partiti in 1.187. Rai Radio1 seguirà la due giorni con programmi, in diretta e in differita, condotti da Duccio Pasqua, Marcella Sullo e John Vignola, Rai 2 dedicherà all’appuntamento uno special televisivo che andrà in onda il 5 luglio e che Rai Italia diffonderà oltre i confini nazionali. A Macerata sarà una settimana pienissima di appuntamenti anche per la Controra, il "festival nel festival" che da domani a sabato vivrà nelle piazze e nei cortili del centro di Macerata con concerti, recital, incontri, dibattiti, tutti ad ingresso libero.

Sarà il live di Fabio Concato di martedì ad aprire musicalmente l’intensa settimana de La Controra in Piazza della Libertà; tra gli altri nomi attesi anche Gigliola Cinquetti e Mimmo Locasciulli (martedì alle 18.45 al cortile del palazzo comunale), mercoledì nella giornata Macerata ricorda Jimmy Fontana, Luigi Fontana (ore 18.30, alla Galleria Scipione) presenterà in un incontro il libro dedicato al padre Il mondo che sarà; poi ci saranno gli incontro con Serena Grandi (mercoledì alle 18.45 al cortile di Palazzo Buonaccorsi), Cochi Ponzoni (giovedì alle 18.45 al cortile di Palazzo Buonaccorsi), Renzo Rubino e Marco Peano (venerdì alle 16 nel cortile del palazzo comunale).