Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
Commento

Lavorare meglio, non lavorare meno

di VALERIO BARONCINI - Ho conosciuto Luca Bortolami, ceo di Tigamaro, un’azienda manifatturiera di Tolentino, nel Maceratese, che produce per i top brand del lusso. Quando acquisì l’azienda, l’età media dei dipendenti era decisamente superiore ai 50 anni. Ora la media è 31 anni e il fatturato è in crescita. Una academy interna, poi, forma gli artigiani di domani e mette in mostra i talenti e le mani dei giovani d’oggi. Le mani, queste dimenticate!

E' una piccola grande storia che ci permette però di ragionare sul tema del lavoro. E sul tema del mercato del lavoro fra i giovani, di cui parliamo sempre di più. Se a Tolentino si ritorna in fabbrica – una parola che in passato faceva paura e veniva osteggiata -, beh, allora significa che la voglia di lavorare c’è. Quello che manca, forse, è il lavoro di qualità. Non trovate, dunque, interessante proprio questo: non si cercano solo scorciatoie per lavorare meno, ma si cercano invece, spesso, strade per lavorare meglio.

© Riproduzione riservata