Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
il Resto del Carlino logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 giu 2022
Commento

Referendum e amministrative: chi sono i sorvegliati speciali

di VALERIO BARONCINI - Il quorum non è lontano, è lontanissimo. Ciao ciao referendum, è andata come si sapeva già alla vigilia: percentuali basse, tanti soldi spesi e nessun risultato concreto ottenuto. E manco importa sapere qual è l'esito, in Emilia-Romagna e Marche, dei cinque quesiti sulla giustizia: la gente non è andata alle urne nemmeno trascinata dal voto amministrativo.

Cosa ci lascia dunque questa tornata?  Intanto la certezza che il Parlamento deve tornare a fare il Parlamento. Ergo? Legiferare. L'antifona vale soprattutto per chi questo referendum l'ha chiesto, il messaggio è stato chiaro. Inoltre il quesito sulla custodia cautelare e la reiterazione del reato, così formulato, era davvero un'aberrazione. Meglio discuterne dunque nelle commissioni.

Il voto amministrativo lo conosceremo nel tardo pomeriggio di oggi: il Pd vuole riprendersi in Emilia-Romagna Piacenza, Budrio e Riccione. Nelle Marche la situazione è più variegata e i Comuni del mare offrono sfide interessanti, con Fabriano test importante per i 5 Stelle. E la Lega? Dopo il flop del referendum, è sorvegliata speciale. 

© Riproduzione riservata