Smog in Emilia Romagna: prosegue l'allerta fino a lunedì 17 gennaio
Smog in Emilia Romagna: prosegue l'allerta fino a lunedì 17 gennaio

Bologna, 14 gennaio 2022 -  Prosegue fino a lunedì 17 gennaio l'allerta smog in gran parte dell'Emilia Romagna con misure d'emergenza per contenere i livelli di polveri sottili in atmosfera. Limitazioni prorogate nelle province di Piacenza, Parma, Reggio, Modena, Ferrara e Bologna. Da domani scattano anche nel Ravennate. Fuori soltanto i territori di Forlì Cesena e Rimini.

È quanto emerge dal bollettino dell'Arpae. Tra le misure emergenziali sono previsti lo stop anche ai veicoli diesel Euro 4, riscaldamenti abbassati e limiti sulla combustione delle biomasse.

I dati rilevati dalle stazioni di monitoraggio e diffusi oggi dal bollettino Arpae segnano infatti il superamento dei limiti delle polveri Pm10 "in gran parte del territorio regionale", come sottolinea la Città metropolitana di Bologna.

La proroga dei provvedimenti, ricorda invece il Comune di Ferrara, è determinata "dal protrarsi della previsione di superamenti, nei prossimi giorni, per la città di Ferrara, del valore limite giornaliero di PM10 nell'aria".

Il Comune di Parma ricorda invece che domenica 16 gennaio è prevista anche la domenica ecologica, "con stop ai mezzi inquinanti entro l'anello delle tangenziali, dalle 8.30 alle 18.30".