Bologna, 13 ottobre 2021 - Sono 223 i nuovi positivi al Coronavirus rilevati dall'analisi di oltre 19mila tamponi molecolari e antigenici in Emilia Romagna. Il tasso di positività è dell'1,2%. Il bollettino di oggi registra anche 5 decessi legati alla pandemia. Ieri i contagi in regione erano stati 157, 2 i morti. 

Quanto ai ricoveri, i pazienti malati di Covid ricoverati in terapia intensiva sono 40 (-2 rispetto a ieri), 320 quelli negli altri reparti Covid (-18).

Aggiornamento: Il bollettino 14 ottobre 2021

La mappa del contagio vede in testa Ravenna con 81 nuovi casi (di cui 21 a Bagnacavallo e 24 a Faenza), seguita da Bologna (29) più 2 nel Circondario imolese; poi Reggio Emilia (22), Rimini (17), Modena (14) e Piacenza (13); quindi Forlì Cesena (21, 12 a Cesena e 9 a Forlì) e infine Parma e Ferrara, entrambe 12 nuovi casi.

I casi attivi seguiti dal servizio sanitario ad oggi oggi sono 15.019 (-31), oltre il 97% in isolamento a casa perché senza sintomi o comunque senza bisogno di cure ospedaliere. Gli emiliano romagnoli guariti sono 249 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 398.454. 

Covid e infezione gastro intestinale: nuovo studio sui sintomi - Tamponi e test salivari, quali sono validi per il Green pass

Covid, i contagi di oggi 13 ottobre in Emilia Romagna

Coronavirus in Italia: dati e tabella delle Regioni

Sono 2.772 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.494. Sono invece 37 le vittime in un giorno, ieri erano stata 49.  Ancora un nuovo calo dei ricoveri nei reparti ordinari; i degenti ospitati nelle aree mediche sono 2.552 (-113), 367 (-3) si trovano in terapia intensiva con 19 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 77.532 persone.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 278.945 tamponi, con un tasso positività che sale all'1%. Sono 4.495.215 i guariti (+ 4.827) e 80.451 gli attualmente positivi (-2.095 ).

Il Veneto si conferma come ieri prima regione per nuovi positivi (348), seguita da Lombardia (307) e Sicilia (304).

Contagi in Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 426.994 casi di positività, 223 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.142 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 1,2%.

Dei nuovi contagiati, 92 sono asintomatici: 58 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 22 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 3 tramite gli screening pre-ricovero e 2 con i test sierologici. Per 7 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Tra i nuovi positivi 105 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 173 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è 46,9 anni.

Ecco la mappa del contagio dall’inizio dell’epidemia: 26.406 a Piacenza (+13 rispetto a ieri, di cui 6 sintomatici), 32.744 a Parma (+12, di cui 4 sintomatici), 51.276 a Reggio Emilia (+22, di cui 15 sintomatici), 72.123 a Modena (+14, di cui 7 sintomatici), 89.502 a Bologna (+29, di cui 17 sintomatici), 13.567 casi a Imola (+2, tutti sintomatici), 25.725 a Ferrara (+12, di cui 11 sintomatici ), 34.012 a Ravenna (+81, di cui 45 sintomatici), 18.735 a Forlì (+9, di cui 7 sintomatici), 21.497 a Cesena (+12, di cui 7 sintomatici) e 41.407 a Rimini (+17, di cui 10 sintomatici). 

Contagi a Bologna

Tra i 29 nuovi casi di positività in provincia di Bologna, 17 hanno effettuato il tampone per presenza di sintomi, 8 sono stati individuati attraverso le attività di contact-tracing, 1 caso mediante i test per le categorie più a rischio, 1 caso attraverso i test pre-ricovero mentre per 2 casi sono in corso le indagini epidemiologiche.

Tra i 29 nuovi contagi, 18 sono inseriti in focolai e 11 sono sporadici. 5 casi sono stati importati dall’estero, nessun caso, invece, è stato importato da altre regioni.

Morti Covid in Emilia Romagna

Il bollettino di oggi registra cinque decessi legati al Covid: una donna di Piacenza di 82 anni, due uomini di 69 e 94 anni di Parma, una donna di 59 anni di Reggio Emilia e un uomo di 66 anni di Bologna.

In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.521.

Ricoveri 

I pazienti emiliano romagnoli ricoverati in terapia intensiva sono 40 (-2 rispetto a ieri): : 4 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri); 1 a Parma (-1); 2 a Modena (invariato); 16 a Bologna (invariato); 2 a Imola (invariato); 3 a Ferrara (invariato); 4 a Ravenna (invariato); 3 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (invariato), 3 a Rimini (invariato).

Non risultano ricoveri in terapia intensiva in provincia di Reggio Emilia (ieri era 1).

Sono invece 320 i malati ricoverati negli altri reparti Covid (-18).