Bologna, 23 settembre 2021 - Salgono ancora i nuovi positivi al coronavirus in Emilia Romagna: sono oggi 332 (ieri 257) i nuovi casi censiti su oltre 31mila tamponi, con un tasso di positività dell'1,06%. Sono però sette le morti di pazienti covid, contro le 3 di ieri. I casi attivi crescono però di pochissimo: oggi sono 13.451 (+14). Stabile anche la situazione degli ospedali: nelle terapie intensive ci sono, come ieri, 49 pazienti gravissimi; nei reparti non critici i pazienti covid sono 387, 27 in meno di ieri.

Aggiornamento: Covid Emilia Romagna: il bollettino di oggi, 24 settembre 2021. Dati e contagi 

Covid: i contagi di oggi, 23 settembre 2021, in Emilia Romagna

Vaccino covid: Emilia Romagna all'80%

L'Emilia-Romagna ha raggiunto l'80% di vaccinati con ciclo completo, l'85% con almeno una dose. Ne dà notizia il presidente della Regione, Stefano Bonaccini: "Ora obiettivo 90% di vaccinati in Emilia- Romagna. Avanti tutta per vincere la pandemia", ha scritto sui social. Le persone che hanno completato il ciclo di immunizzazione contro il Covid-19 sono, a ieri sera, 3.216.671, i vaccinati con almeno una dose 3.411.851. "Un primo importante traguardo raggiunto! Andiamo avanti verso l'immunità di comunità", ha commentato l'assessore alla Sanità, Raffaele DoniniAlle 15 di oggi sono state somministrate complessivamente 6.359.422 dosi; sul totale sono 3.063.800 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Bollettino Covid oggi: dati Coronavirus del 23 settembre. Contagi in Italia e regioni - Green pass dopo la prima dose: come e quando si ottiene - Come scaricare il Green Pass dal cellulare - Coronavirus, la politica frena sui virologi in tv. "Interviste solo se c'è l'accordo della Asl"

Coronavirus Emilia Romagna oggi: bollettino 23 settembre 2021

Sono dunque numeri in crescita quelli del bollettino di oggi: 332 (ieri 257) i nuovi contagi di oggi, con un tasso di positività dell'1,06% (ieri 0,8%). Alto anche il numero delle vittime: sono oggi 7 le persone positive al covid che hanno perso la vita (ieri 3). 

Dei 332 nuovi casi, 126 sono asintomatici: 124 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 190 sono stati individuati all’interno di focolai già noti, 85 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,2 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 60 nuovi casi, seguita da Modena (56) e Parma (55); poi Rimini (38), Reggio Emila e Forlì (entrambe con 29 nuovi casi). Quindi Ravenna (27), il Circondario Imolese (14), Cesena (10), e infine Ferrara e Piacenza con 7 casi ciascuna.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 311 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 394.752. I casi attivi, cioè i malati effettivi, che oggi sono 13.451 (+14 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 13.015 (+41), il 96,7% del totale dei casi attivi.

Sette morti

Purtroppo, si registrano sette decessi: uno nella provincia di Reggio Emilia (una donna di 74 anni); uno nella provincia di Modena (una donna di 91 anni); tre in provincia di Bologna (una donna di 98 anni e due uomini a Imola, rispettivamente di 79 e 87 anni); uno nella provincia di Ferrara (un uomo di 85 anni); uno nel riminese (una donna di 86 anni).  In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.451.

I ricoveri

Sono 387 i ricoveri nei reparti covid degli ospedali regionali, 27 in meno di ieri. Nelle terapie intensive ci sono 49 pazienti gravissimi: 2 a Piacenza (-1); 5 a Parma (-1); 1 a Reggio Emilia (numero invariato rispetto a ieri); 8 a Modena (invariato); 16 a Bologna (+2); 3 a Imola (invariato); 6 a Ferrara (invariato); 1 a Ravenna (invariato); 2 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 4 a Rimini (invariato).

Sintomatici e asintomatici per provincia

Ecco come sono distribuiti i 332 nuovi contagi di oggi: 7 a Piacenza (di cui 5 sintomatici), 55 a Parma (di cui 18 sintomatici), 29 a Reggio Emilia (di cui 26 sintomatici), 56 a Modena (di cui 31 sintomatici), 60 a Bologna (di cui 43 sintomatici), 14 casi a Imola (di cui 7 sintomatici), 7 a Ferrara (di cui 6 sintomatici), 27 a Ravenna (di cui 19 sintomatici),29 a Forlì (di cui 19 sintomatici), 10 a Cesena (di cui 6 sintomatici) e 38 a Rimini (di cui 26 sintomatici). Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, è stato eliminato 1 caso giudicato non Covid-19. 

Covid Italia: i dati di oggi 23 settembre 2021

Sono 4.061 i nuovi contagi da Covid in Italia (ieri 3970), secondo i dati del ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 63 morti (ieri 67) che portano a 130.551 il totale delle vittime da inizio emergenza. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 321.554 tamponi, con un tasso positività che all'1,26%. In calo le persone ricoverate in ospedale con sintomi, che sono 3.650 (ieri 3.796) con una diminuzione di 146 persone rispetto a ieri mentre sono 505 ricoverati in terapia intensiva (- 8 da ieri), con 30 ingressi nelle ultime 24 ore. Sono 4.414.272 i guariti da inizio pandemia (+5.466 nelle ultime 24 ore) e 105.083 gli attualmente positivi (-1.476 ).

Covid: le altre notizie

Draghi: "Le tasse non aumentano. Con i contagi sotto controllo alleggeriremo le restrizioni"

Covid Veneto, 509 casi e 3 morti. Zaia: "Tamponi gratis nelle aziende? Nessuna condanna"

Mappa Ecdc: tornano verdi quattro regioni, 3 in rosso

Vaccino, l'Emilia Romagna raggiunge l'80% di immunizzati

"Quarantena Covid equiparata alla malattia". Tridico: confermata per tutto il 2021