Bologna, 9 luglio 2021 - Sono 99 i nuovi positivi al covid in Emilia Romagna, ma nessuna vittima, dopo che ieri si erano verificati due decessi. Il bollettino Coronavirus di oggi, 9 luglio, è stato in parte anticipato dall'assessore regionale Raffaele Donini, che questa mattina aveva già parlato di "un centinaio di casi". 

L'aggiornamento Covid, il bollettino del 10 luglio in Emilia Romagna

Green pass non arrivato, si può viaggiare senza?

L'ultima volta che i contagi in regione avevano raggiunto e superato quota cento era stato il 14 giugno, quando si contarono 137 positivi. 

Sicuramente non sono i numeri che erano nella settimana scorsa (quando i nuovi casi erano scesi sotto quota 50, ndr), ma il tasso di incidenza è ancora molto basso. E soprattutto il livello delle ospedalizzazioni è un livello molto basso". Chiaro, tuttavia, "che più circola il virus più si può arrivare a un aumento dell'Rt". Donini si dice certo che "la variante Delta sarà presto predominante" e "aumenterà la diffusività del virus". Al momento in regione si stima sia presente per il 23-25% dei nuovi contagi. Importante vaccinarsi, ha sottolineato Donini, sfruttando il "vantaggio competitivo dell'estate".

Coronavirus: bollettino del 9 luglio 2021 (foto Ansa)

Bollettino Covid Italia e dati dalle regioni

Numeri stabili in Italia sulla diffusione del Covid. I nuovi contagiati che emergono dalla lettura del quotidiano bollettino del ministero della Salute, sono 1.390 (-4) e ciò a fronte di un numero di tamponi effettuati superiore alle 24 ore precedenti, 196.922. Dato che fa decrescere leggermente il tasso di positività allo 0,70%. A crescere sono però i decessi, 25 (+13). Regioni: Veneto + 106, Emilia Romagna + 99, Toscana + 79, Puglia + 44, Marche + 19.

Bollettino Covid Emilia Romagna del 9 luglio

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 387.410 casi di positività, 99 in più rispetto a ierisu un totale di 17.532 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,6%. 

La situazione dei contagi nelle province vede Parma con 16 nuovi casi, seguita da Bologna e Modena, entrambe con 15 casi. Poi Piacenza con 13 nuovi casi, Reggio Emilia e Ravenna, entrambe con 9, Rimini (8), Forlì (6), il Circondario Imolese (4), Cesena (3) e, infine, Ferrara (1). Sui 26 asintomatici, 10 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, altri 10 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, uno tramite i test pre-ricovero. Per 5 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Zero morti e ricoveri in calo

Non si registra alcun decesso. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.266. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 15 (-2 rispetto a ieri), 155 quelli negli altri reparti Covid (-2). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (+1), 1 a Reggio Emilia (numero invariato rispetto a ieri), 4 a Modena (-1), 6 a Bologna (-2), 1 a Ferrara (invariato), 1 a Cesena (+1) e 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Parma, Imola, Ravenna e Forlì.  

Sintomatici e asintomatici provincia per provincia

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.696 a Piacenza (+13 rispetto a ieri, di cui 12 sintomatici), 28.744 a Parma (+16, di cui 7 sintomatici), 47.016 a Reggio Emilia (+9, di cui 6 sintomatici), 65.834 a Modena (+15, di cui 11 sintomatici), 82.473 a Bologna (+15, di cui 10 sintomatici), 12.671 casi a Imola (+4, tutti sintomatici), 23.199 a Ferrara (+1, asintomatico), 30.575 a Ravenna (+9, di cui 8 sintomatici), 17.118 a Forlì (+6, di cui 5 sintomatici), 19.744  a Cesena (+ 3, di cui 2 sintomatici) e 36.325  a Rimini (+8, tutti sintomatici).

Guariti e casi attivi 

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 93 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 371.950.  I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 2.194 (+6 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2.024 (+10), il 92% del totale dei casi attivi.

"Vaccini, a luglio somministriamo tutto ciò che abbiamo"

"A luglio saranno somministrati tutti i vaccini che abbiamo. Alle persone che ne hanno diritto sarà assicurata la seconda dose. Chi ha prenotato a luglio verrà vaccinato. Quindi, nessuno rimarrà fuori". Lo evidenzia Donini, interpellato oggi in città a margine del congresso della Fnopi (Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche), di scena all'aperto in piazza dei Colori. "Sono ancora aperte - insiste Donini - le prenotazioni riservate alle fasce che riteniamo prioritarie, quindi dai 12 ai 19 anni per l'apertura sicura delle scuole. E andremo ancora ad assumere iniziative per quei pochi ultra 60enni che ancora non si sono vaccinati".

Report Iss: Emilia Romagna a rischio basso

L'Emilia Romagna è fra le 13 regioni considerate a rischio basso (insieme con Basilicata, Calabria, Friuli Venezia-Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Valle d'Aosta), lo rileva il report Iss-ministero della Salute sul monitoraggio settimanale Covid-19 con i dati relativi alla settimana 28 giugno-4 luglio. Sono 8 invece le Regioni e Province autonome classificate a rischio moderato (Abruzzo, Campania, Marche, Bolzano, Trento, Sardegna, Sicilia e Veneto). Tutte le Regioni e Province autonome hanno un Rt compatibile con uno scenario di tipo uno. 

Martedì 13 luglio nuovo open day nel Bolognese per over 60 nell’hub vaccinale di Calderara di Reno e dell’Autostazione. Possibile prenotare a partire da domenica 11 luglio alle 8, disponibili 500 dosi Janssen (Johnson & Johnson).  In entrambe le sedi verrà offerta la possibilità di eseguire la vaccinazione anti Covid-19 a chi ha età pari o superiore a 60 anni, residenti o con Medico di medicina generale nell’Azienda Usl di Bologna. Sono 250 le dosi di vaccino Janssen disponibili

Bollettino covid 8 luglio in Emilia Romagna

I contagi registrati ieri sono stati 94 in più (32 asintomatici), su 15.147 tamponi eseguiti. La percentuale di nuovi positivi sul numero di tamponi sale allo 0,6 %. L’età media è 37,7 anni.

Tendenza al calo sul fronte ricoveri in ospedale. I pazienti in terapia intensiva sono 17 (-1), 157 quelli negli altri reparti Covid (-3). Infine, per quanto riguarda la campagna vaccinale, alle 15 di ieri erano state somministrate complessivamente 4.091.271 dosi. Sono 1.581.249 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Covid, le altre notizie

Covid, focolai tra giovani dopo feste: allarme dalla Puglia alla Sardegna

Indice Rt Italia e incidenza in crescita: i nuovi dati. I contagi regione per regione

Variante delta, Pfizer chiede l'ok per la terza dose di vaccino. Ecco perché serve