Bologna, 21 giugno 2021 - L'estate è arrivata con gli allentamenti della zona bianca in quasi tutta Italia. E l'Emilia Romagna continua con l'andamento in discesa del coronavirus. Oggi 81 contagi e due vittime, secondo il bollettino covid di oggi, 21 giugno, con una pecentuale di positività dell'1% (Ieri 73 casi e una sola vittima). In Italia ieri meno di 900 positivi e 17 morti, con un tasso di positività allo 0,6%. I ricoveri in terapia intensiva sono scesi a quota 389. 

AGGIORNAMENTO Covid oggi Emilia Romagna: bollettino 22 giugno 2021 con dati e contagi

Quando si può togliere la mascherina all'apertoSanitari no vax: Emilia Romagna al top in Italia - Marche covid free nel primo giorno in zona bianca: zero contagi

In due settimane i casi giornalieri di coronavirus in regione sono dimezzati, passando da poco più di 1.100 della prima settimana di giugno ai 534 della settimana 14-20 giugno con conseguente calo dell'incidenza dei contagi. Nell'ultima settimana in media ci sono stati 12 contagi per 100mila abitanti. È il dato più basso da metà settembre.

Nei singoli territori, la circolazione del coronavirus è più alta Parma, con 26 casi per 100mila abitanti, seguita da Cesena con 20 casi e Forlì con 17. I numeri comunque sono in netto calo rispetto alla settimana precedente. I ricoveri sono ai minimi da inizio ottobre: in terapia intensiva ad oggi 37 pazienti e 223 negli altri reparti Covid.

Nonostante un'altra singola giornata con zero decessi per Covid-19, in regione le vittime sono state nell'ultima settimana 15, numeri in linea con fine settembre-inizio ottobre.

Coronavirus oggi: bollettino del 21 giugno 2021 (foto Ansa)

Covid Emilia Romagna: dati del 21 giugno

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 386.346 casi di positività, 81 in più rispetto a ieri, su un totale di 8.261 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’1%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

La situazione dei contagi nelle province vede Parma con 31 nuovi casi e Modena con 15 casi, segue Forlì (10), Reggio Emilia e Bologna (entrambe con 7 casi); poi Ravenna (4), Rimini (3), Cesena (2). Quindi Piacenza e Ferrara, entrambe con 1 caso, e infine il Circondario Imolese, dove non si sono registrati nuovi casi.

Covid Italia: bollettino del 21 giugno

Sono 495 (ieri 881) i positivi trovati a livello italiano su 81.752 i tamponi molecolari e antigenici (ieri erano stati 150.522). Il tasso di positività è dello 0,61%, sostanzialmente stabile rispetto a ieri quando era allo 0,59%. Sono invece 21 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 17

Decessi in Emilia Romagna

Purtroppo, si registrano 2 nuovi decessi: uno nellaprovincia di Reggio Emilia (una donna di 45 anni) e uno nella provincia di Modena (un uomo di 87 anni)In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.248.

Ricoveri

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 37 (-1 rispetto a ieri), 223 quelli negli altri reparti Covid (stabili rispetto a ieri). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: nessun ricovero a Piacenza (come ieri), 5 a Parma (numero invariato rispetto a ieri), 3 a Reggio Emilia (invariato), 7 a Modena (invariato), 14 a Bologna (invariato), 1 a Imola (invariato), 2 a Ferrara (invariato), nessuno a Ravenna e Forlì (come ieri), 2 a Cesena (invariato) e 3 a Rimini (-1).

Casi attivi: - 344

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 5.246 (-344 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 4.986 (-343), il 95% del totale dei casi attivi.

Sintomatici e asintomatici

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.615 a Piacenza (+1 rispetto a ieri, non sintomatico), 28.521 a Parma (+31, di cui 13 sintomatici), 46.895 a Reggio Emilia (+7, di cui 4 sintomatici), 65.641 a Modena (+15, di cui 11 sintomatici), 82.322 a Bologna (+7, di cui 2 sintomatici), 12.646 casi a Imola (nessun nuovo caso), 23.178 a Ferrara (+1, sintomatico), 30.517 a Ravenna (+4, di cui 3 sintomatici), 17.083 a Forlì (+10, di cui 5 sintomatici), 19.678 a Cesena (+2, tutti sintomatici) e 36.250 a Rimini (+3, tutti sintomatici).

Vaccinazioni a quota 3,5 milioni in Emilia Romagna

Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 3.480.784 dosi; sul totale, 1.250.601 sono le persone che hanno completato il ciclo vaccinale. Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 37 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 35 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 40 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

Covid Emilia Romagna: i dati del 20 giugno

Sono stati 73 ieri i positivi in regione, lo 0,5% dei tamponi processati: i numeri più alti a Parma. L'età media è di 37,9 anni. Si è registrato un decesso nel Modenese. Calo di ricoveri e terapie intensive. Vaccini, somministrate 3,5 milioni di dosi.

Covid, le altre notizie

Marche covid free nel primo giorno in zona bianca: zero contagi

Covid, la variante Delta rallenta. Calano i casi in Inghilterra

Zona bianca regole: fine coprifuoco dopo 7 mesi. Cosa cambia nelle Marche

Coprifuoco abolito dal 21 giugno. Stop mascherine all'aperto: si pensa al 5 luglio

Riapertura discoteche, a San Marino è tornata la musica dopo un anno