Bologna, 2 giugno 2021 - Pandemia in ritirata, sono 152 i nuovi positivi al coronavirus in Emilia Romagna (0,7%), secondo il bollettino Covid di oggi 2 giugno. Aumentano i guariti (+726), calano ancora i casi attivi (-575), i pazienti in isolamento domiciliare (-536) e i ricoveri (-39). Capitolo vaccinazioni: oltre 2 milioni e 709mila dosi somministrate (Ieri 107 positivi per lo 0,5%). In Italia oggi 2.897 casi e 62 vittime.

AGGIORNAMENTO Covid 3 giugno 2021: i dati dell'Emilia Romagna

E oggi c'è stato il primo open day vaccini dell'Emilia Romagna a Bologna con spintoni, polemiche e scuse: ottomila bolognesi (sopratturtto giovanissimi) si sono infatti accalcati per le iniziali 1.200 dosi di Johnson & Johnson (poi diventate 3mila a fine giornata) all'hub vaccinale della Fiera. La fila (video), stamattina, occupava centinaia di metri di marciapiede. da Covid in Emilia Romagna e in Italia di oggi 2 giugno. Ieri sono stati 107 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Emilia Romagna e il tasso di positività si è abbassato allo 0,5%. C'è quindi speranza per la promozione in zona bianca della nostra regione.

Vaccino over 12 in Emilia Romagna: quando prenotare

Covid 2 giugno 2021: il bollettino di oggi in Emilia Romagna

Covid, il bollettino dell'Emilia Romagna di oggi 2 giugno

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.137 casi di positività, 152 in più rispetto a ierisu un totale di 19.255 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,7%. La situazione dei contagi nelle province vede Forlì (27), Bologna e Parma con 25 nuovi casi, seguite da Reggio Emilia (21), Ravenna (17), Rimini e Modena (entrambe con 12 casi), Cesena (8). Poi Piacenza (3), Ferrara (2). Nessun caso nel Circondario Imolese. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 9.159 tamponi molecolari, per un totale di 4.789.985. A questi si aggiungono anche 9.598 tamponi rapidi.

Covid Italia: bollettino del 2 giugno

Sono 2897 i nuovi casi di covid in Italia nelle ultime ore, 62 i decessi. I dati sono quelli resi noti dal ministero della Salute. Sono 226.272 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 221.818. Il tasso di positività è dell'1,2%, stabile rispetto all'1,1% di ieri.

Morti in Emilia Romagna

Purtroppo, si registra 1 nuovo decesso, in provincia di Bologna (un uomo di 84 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.190.

Ricoveri in Emilia Romagna

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 90 (-5 rispetto a ieri), 489 quelli negli altri reparti Covid (-34). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (-1), 8 a Parma (invariato), 9 a Reggio Emilia (-2), 17 a Modena (+2), 33 a Bologna (-2), 3 a Imola (-1), 5 a Ferrara (-1), 1 a Ravenna (invariato), 1 a Forlì (invariato), 3 a Cesena (-1) e 6 a Rimini (+1).

Sintomatici e asintomatici provincia per provincia

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.524 a Piacenza (+3 rispetto a ieri, di cui 2 sintomatici), 28.157 a Parma (+25, di cui 5 sintomatici), 46.742 a Reggio Emilia (+21, di cui 15 sintomatici), 65.341 a Modena (+12, di cui 9 sintomatici), 81.962 a Bologna (+25, di cui 18 sintomatici), 12.581 casi a Imola (nessun caso), 23.084 a Ferrara (+2, 1 sintomatico), 30.321 a Ravenna (+17, di cui 15 sintomatici), 16.910 a Forlì (+27, di cui 25 sintomatici), 19.430 a Cesena (+8, di cui 6 sintomatici) e 36.085 a Rimini (+12, di cui 3 sintomatici)

Vaccini in Emilia Romagna: open day e prenotazioni

Il primo open day dell'Emilia Romagna si è tenuto oggi  a Bologna: tantissime le persone che già dalla notte, violando quindi anche il coprifuoco, si sono messe in fila per ottenere una delle 1,200 dosi messe a disposizione senza prenotazione per gli over 18. Non sono quindi mancati, come era prevedibile visto il flusso di gente, problemi. Soprattutto quando all'apertura dell'hub della Fiera, in molti hanno cercato di 'scavalcare' la fila anche con spintoni (VIDEO). E' stato necessario quindi, a quel punto, l'intervento dei carabinieri che ha riportato ordine. Le dosi sono state aumentate dall'Ausl arrivando a fine giornata a quota 3mila. Il sindaco di Bologna, Virginio Merola si è scusato per i disagi: "C'è stata una sottovalutazone, non ricapiterà". Mentre l'Ausl ha già promesso il bis: "Ne rifaremo altri - ha detto il Dg Bordon -. Non ci aspettavamo tanta gente, in futuro cambieremo le regole".

Il focus Vaccino Emilia Romagna: quando le prenotazioni aperte a tutti

false

Coronavirus, i dati di ieri in Emilia Romagna

I contagi in Emilia Romagna ieri 1 giugno 2021 sono stati 107 e il tasso  di positività è sceso dello 0,5%. Tre le vittime (a Ferrara, Ravenna e Rimini) mentre sono calati anche i ricoveri sia nelle terapie intensive che nei raparti di area medica. Maglia neri dei contagi è stata Bologna con gna con 37 nuovi casi, seguita da Cesena (14), Ravenna (11) e Modena (9).

Covid: i grafici settimanale sull'andamento

false

Le altre notizie

Visite a parenti e amici: rebus orari. Differenze tra zona bianca e zona gialla

Covid, "Così la burocrazia ferma la cura". Monoclonali, difficile fare i test

Covid, le varianti cambiano nome: ribattezzate con le lettere dell'alfabeto greco