Bologna, 20 luglio 2021 - Metà degli emiliano romagnoli (ossia 2 milioni di persone) hanno ricevuto entrambi le dosi del vaccino contro il coronavirus. Con oltre 4,6 milioni di inoculazioni, due terzi dei residenti hanno ricevuto la prima dose: festeggia sui social il presidente Stefano Bonaccini che però torna alla carica in vista del rientro sui banchi: "Bisogna spingere sulle vaccinazioni per evitare che gli studenti siamo costretti di nuovo alla didattica a distanza".

Intanto, il bollettino Covid di oggi 20 luglio 2021 fa registrare un netto calo dei positivi e anche della percentuale di contagio. Ci sono infatti 185 nuovi casi rispetto ai 219 di ieri, mentre i tamponi effettuati sono stati 19.870 tamponi effettuati. Questo significa che il tasso di positività è dello 0,9%, percentuale che cala di molto rispetto al 2,8% di ieri. Si registra, però, purtroppo un decesso. E' il primo dopo dieci giorni senza vittime in regione. Calano i ricoveri (-4), aumentano i guariti (+79), mentre l'età media dei contagiati è di 29,9 anni. 

Dati Covid di oggi in Italia. Bollettino Coronavirus: contagi regione per regione - Il virologo: "Green pass, bisogna rendere la vita difficile ai no vax"

Covid: i dati in Emilia Romagna di oggi, 20 luglio 2021

Minorenne in rianimazione a Reggio Emilia

Un ragazzino minorenne è ricoverato da alcuni giorni nella terapia intensiva dell'ospedale di Reggio: è l'unico paziente ricoverato nel reparto che era, da giorni, covid free. "Le sue condizioni stanno migliorando, speriamo di trasferirlo presto in una zona non critica", spiega l'ospedale. In Emilia Romagna - comunica l'assessore alla Salite, Raffaele Donini - "oltre il 70% dei nuovi contagi riguarda persone non vaccinate".

Green pass: come cambia

Bonaccini, come tutti i presidenti di Regione, parteciperà nel primo pomeriggio alla Conferenza Stato-Regioni che deve varare i nuovi parametri per il cambio di colori che dovrebbe scattare al 5% di occupazione per le terapie intensive e al 10% dei reparti non critici: attualmente, la nostra regione è al 2% per entrambi i dati. Nella riunione di oggi, però, i governatori parleranno anche del nuovo green pass la sua obbligatorietà verrà definita nella prima e seconda dose.

Green pass obbligatorio, il virologo: "Bisogna rendere la vita difficile ai no vax" - Il bollettino in Italia, nelle Marche, in Toscana e in VenetoVaccino Covid over 60: ecco chi è senza immunizzazione in Emilia Romagna

Intanto, la variante Delta sta spingendo in alto il numero dei nuovi casi (tranne ieri, ma i dati si riferiscono a domenica): da giorni, i nuovi casi continuano a salire, mentre restano bassi i numeri dei tamponi processati e anche i dati del contact tracing. 

Covid: i dati di oggi in Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 389.146 casi di positività, 185 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.870 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,9%. Dei nuovi contagi, 43 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 66 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 91 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 29,9 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 45 nuovi casi, seguita da Rimini e Reggio Emilia (entrambe con 41 nuovi casi), Piacenza (19), Ravenna (11), Modena e Ferrara (entrambe con 7 nuovi casi). Quindi Cesena (6), Parma (5), Forlì (3). Nessun nuovo caso nel Circondario Imolese.

Il bollettino coronavirus in Italia

Secondo i nuovi dati pubblicati dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, i nuovi contagiati da Covid-19 sono 3.558, in aumento rispetto alla giornata di ieri, lunedì 19 luglio, quando i nuovi positivi erano 2.072. I tamponi effettuati nella giornata di oggi sono stati 218.705 e il tasso di positività è all'1,6%, in calo rispetto al 2,3% della scorsa giornata. Negli ospedali crescono i ricoverati con sintomi: sono 6 in più rispetto a ieri e ragguingono quota 1.194. Salgono, seppur lievemete, anche i numeri nelle terapie intensive: nelle ultime 24 ore il dato è salito a quota 165 (+3).

Covid: decessi in Emilia Romagna

Purtroppo, si registra un decesso. Un caso a Reggio Emilia (una donna di 89 anni). E' il primo dopo dieci giorni senza vittime in regione. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.269.

Ricoveri e terapie intensive

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 15 (+1 rispetto a ieri), 137 quelli negli altri reparti Covid (-5). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 5 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 4 a Modena (invariato), 4 a Bologna (invariato), 1 a Ferrara (invariato) e 1 a Rimini (invariato). Nessun ricovero in terapia intensiva a ParmaReggio Emilia, Imola, RavennaForlì e Cesena.

Guariti e casi attivi

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 79 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 372.918. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 2.959 (+105 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 2.807 (+109), il 94,9% del totale dei casi attivi.

La mappa del contagio

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.907 a Piacenza (+19 rispetto a ieri, di cui 12 sintomatici), 28.881 a Parma (+5, di cui 4 sintomatici), 47.292 a Reggio Emilia (+41, di cui 32 sintomatici), 66.037 a Modena (+7, di cui 5 sintomatici), 82.770 a Bologna (+45, di cui 44 sintomatici), 12.703 casi a Imola (invariato), 23.282 a Ferrara (+7, di cui 3 sintomatici), 30.671 a Ravenna (+11, di cui 7 sintomatici), 17.158 a Forlì (+3, di cui 2 sintomatici), 19.810 a Cesena (+6, di cui 4 sintomatici) e 36.635 a Rimini (+41, di cui 29 sintomatici).

Covid: le notizie di oggi

Zona gialla: braccio di ferro sui parametri. Le regioni a rischio se cambiano i criteri

Green pass solo dopo la seconda dose. Ecco da quando e cosa cambia

Green pass e tamponi: le regole per viaggiare in Italia e all'estero

Covid, da Israele una nuova cura: "Si basa su 3 vecchi farmaci"

"No vax, no drink": il cartello in un bar di Palermo. Pioggia di insulti sulla titolare