Quotidiano Nazionale logo
4 giu 2021

Covid 4 giugno 2021 Emilia Romagna, bollettino Coronavirus oggi. Dati e contagi

Sono 150 i nuovi casi contro i 232 di ieri e scende anche il tasso di positività che torna allo 0,7% di due giorni fa. Con questi dati e l'incidenza in discesa, si avvicina sempre più la possibilità di entrare in zona bianca dal 14 giugno. Continua intanto la campagna vaccinale con gli open day fiissati già andati tutti esauriti

Bologna, 4 giugno 2021 -  Riscendono i contagi da Covid: oggi 4 giugno in Emilia Romagna  sono 150 contro i 232 registrati ieri  e crolla anche il tasso di positività che ritorna alla percentuale di due giorni fa 0,7% (ieri 3,2%). Questi nuovi dati insieme al calo dell'incidenza dei contagi da Covid in Emilia Romagna (arrivata nella settimana dal 24 al 30 maggio ai 34 nuovi casi ogni 100mila abitanti e ora sarebbe scesa addirittura a 30) ci avvicina sempre più alla agognata zona bianca che nella nostra regione potrebbe scattare già dal 14 giugno.  Salgono però a 5 i morti di Coronavirus.

Approfondisci:

Open day vaccini Bologna nuova data: domenica 6 a Calderara

Covid, il bollettino dell'Emilia Romagna di oggi 4 giugno (Foto Schicchi)
Covid, il bollettino dell'Emilia Romagna di oggi 4 giugno (Foto Schicchi)

Covid, il bollettino di oggi 4 giugno in Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 384.514 casi di positività, (150 in più rispetto a ieri), su un totale di 19.498 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,7%. 

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 40 nuovi casi e Modena con 36; poi Forlì (15), Reggio Emilia (12), Rimini (11), Ravenna e Cesena (entrambe 10); seguono Parma e Ferrara (entrambe 5), quindi Piacenza (3) e, sempre con 3 nuovi casi, il Circondario Imolese. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 9.620 tamponi molecolari, per un totale di 4.803.703. A questi si aggiungono anche 9.878 tamponi rapidi.

Coronavirus Italia, i dati di oggi 4 giugno

Prosegue il calo della curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 2.557, contro i 1.968 ma soprattutto i 3.738 di venerdì scorso. Con 220.939 tamponi, 123mila più di ieri, tanto che il tasso di positività crolla dal 2% all'1,1%. I decessi sono 73 (ieri 59), per un totale di 126.415 vittime dall'inizio dell'epidemia.
Sempre in discesa i ricoveri, con le terapie intensive che sono 56 in meno (ieri -41) con 22 ingressi giornalieri, e calano a 836 totali, mentre i ricoveri ordinari sono 229 in meno (ieri -141), 5.488 in totale. E' quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute di oggi 4 giugno in Italia. Dalle Regioni la Lombardia ha 417 nuovi positivi, la Sicilia +337, mentre Lazio e Campania sono a +300. Emilia Romagna +150 mentre Toscana +133.  

 

Covid, casi attivi e guariti in Emilia Romagna

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.118 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 359.102. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 12.214 (-973 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 11.688 (-938), il 95,7% del totale dei casi attivi.

I morti del bollettino Covid

Purtroppo, si registrano cinque nuovi decessi: 1 a Parma (un uomo di 90 anni), 3 a Bologna (una donna di 87 anni, il cui decesso è stato registrato dall’Ausl di Imola, e altre due donne di 89 e 96 anni), 1 a Ferrara (un uomo di 59 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.198.

I ricoveri: in calo i posti letto occupati

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 78 (-10 rispetto a ieri), 448 quelli negli altri reparti Covid (-25). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 4 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 6 a Parma (-1), 9 a Reggio Emilia (invariato), 16 a Modena (-1), 26 a Bologna (-6), 3 a Imola (invariato), 4 a Ferrara (-1), 1 a Ravenna (invariato), 1 a Forlì (invariato), 3 a Cesena (invariato) e 5 a Rimini (-1).

Sintomatici e asintomatici

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 41 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 62 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 86 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37,3 anni.

Sui 41 asintomatici, 33 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 3 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 2 con gli screening sierologici, 1 tramite i test pre-ricovero. Per 2 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

La mappa del contagio

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.539 a Piacenza (+3 rispetto a ieri, tutti sintomatici), 28.189 a Parma (+5, di cui 4 sintomatici), 46.772 a Reggio Emilia (+12, di cui 11 sintomatici), 65.398 a Modena (+36, di cui 29 sintomatici), 82.037 a Bologna (+40, di cui 32 sintomatici), 12.588 casi a Imola (+3, di cui 1 sintomatico), 23.102 a Ferrara (+5, di cui 2 sintomatici), 30.358 a Ravenna (+10, di cui 7 sintomatici), 16.949 a Forlì (+15, di cui 11 sintomatici), 19.465 a Cesena (+10, di cui 7 sintomatici) e 36.117  a Rimini (+11, di cui 2 sintomatici).

Zona bianca, in Emilia Romagna dal 14 giugno?

Per il passaggio in zona bianca è necessario che l’incidenza dei contagi ogni 100mila abitanti sia inferiore a 50 per tre settimane consecutive. E calcolando che due sono ormai inn archivio, la conferma nella prossima varrebbe all'Emilia Romagna il passaggio nella fascia di rischio inferiore dal 14 giugno. Anche l'indice Rt scende allontanandosi sempre più dall’1 (limite a rischio): ora è allo  0,7. Così come si allenta la pressione sugli ospedali: le terapie intensive vanno al 12% di posti letto occupati da pazienti Covid e le aree non critiche arrivano al 7%.

Approfondisci:

Zona bianca: oggi ok a Veneto, Umbria, Abruzzo e Liguria. I nuovi colori

Approfondisci:

Zona bianca Veneto: cosa cambia. Tutte le regole

Vaccini in Emilia Romagna e open day: posti terminati in tutta la Regione

Bruciate in pochissimi minuti le prenotazioni per accedere ai vaccini negli open day dell'Emilia Romagna e in particolare a Ferrara, Reggio Emilia e in Romagna.  Dopo il caos e le polemiche sull'open day di Bologna ('assolta' comunque dal generale Figliuolo VIDEO) dove l'assenza di prenotazioni ha fatto arrivare una vera e propria folla di persone in fila dalla notte per poter accedere alle dosi, nelle altre città dell'Emilia Romagna si è proceduto con la prenotazione online obbligatoria. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 2.783.145 dosi; sul totale, 1.023.010 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Coronavirus, i dati di ieri in Emilia Romagna 

Ieri, 3 giugno sono stati 232 i nuovi casi da Covid registrati in Emilia Romagna. Il tasso di positività si è alzato al 3,3% ma in realta sono molti meno i tamponi processati da qui l'anomalo incremento. Tre i morti nella nostra regione e ricoveri in calo.

Le altre notizie

Approfondisci:

Estate, le regole: via il coprifuoco dal 21 giugno. Ma resta l’incognita mascherine

Approfondisci:

Matrimoni 2021 e Covid, le regole: dal numero di invitati a tavola al tampone

Approfondisci:

Covid Veneto, scoperta a Padova la variante argentina: è la B.1.499

Approfondisci:

Francia, confini aperti a tutti i vaccinati europei dal 9 giugno

Approfondisci:

Covid 'fuggito' da laboratorio Wuhan? Fauci: Cina dia cartelle cliniche dei ricercatori

Approfondisci:

Covid Gran Bretagna: sale il numero dei casi. Metà degli adulti vaccinati

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?