Bologna, 8 giugno 2021 - Calano i contagi da Covid in Emilia Romagna  oggi 8 giugno 2021 sono 99 su oltre 20mila tamponi eseguiti (0,5%). Il dato più basso dal 29 settembre. Ieri erano stati 155 i nuovi casi rispetto ai 172 del giorno precedente. La buona notizia arriva nel secondo giorno di apertura delle prenotazioni per i vaccini ai giovanissimi (fascia d'età 12-19 anni) e alla vigilia di quelli per la fascia 35-39 anni per i quali si apriranno le agende domani 9 giugno e giovedì 10. Purtroppo sono stati invece registrati altri 7 morti per Covid.

La campagna vaccinale in Emilia Romagna continua quindi a tutto gas e dopo il calo dei contagi registrati ieri, la conferma di quelli di oggi fa ben sperare, come ha detto l'assessore Raffaele Donini "per l'entrata dell'Emilia Romagna in zona bianca già dal 14 giugno".

Aggiornamento: il bollettino Covid del 9 giugno

Il bollettino Covid dell'Emilia Romagna di oggi 8 giugno 2021

Covid, il bollettino in Emilia Romagna di oggi 8 giugno 2021

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 385.070 casi di positività, 99 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.285 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dello 0,5%. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con nuovi 25 casi, seguita da Modena (17), Piacenza e Ravenna (entrambe con 10 casi); poi Cesena e Rimini (con 8 casi), Forlì (7), Ferrara (6), Reggio Emilia (4). Infine, Parma (3) e il Circondario Imolese (1). Sette invece i morti registrati in regione oggi.

Coronavirus Italia, i dati di oggi 8 giugno 2021 

Oggi sono .896 i nuovi casi da Covid registrati in Italia. a dirlo è il consueto bollettino del Coronavirus che nelle ultime 24 ore ha anche registrato 102 morti. Nel nostro Paese sono stati effettuati 220mila tamponi tanto che il tasso di positività crolla allo 0,85% (ieri era all'1,5%). Prosegue anche il calo dei ricoveri, con le terapie intensive che sono 71 in meno con 17 ingressi del giorno, ai minimi di sempre, e scendono a 688. Giù anche i ricoveri ordinari, 225 in meno. Dalle regioni: la Campania registra 251 contagi, segue il Lazio con 139, la Puglia con 134 e il Veneto con 130. Emilia Romagna a quota 99. 

Sintomatici e asintomatici

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 42 sono asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente, tra i nuovi positivi 39 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 59 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,4 anni. Sui 42 asintomatici, 30 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing e 10 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione. Per 2 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Guariti e casi attivi in Emilia Romagna

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 9.592 tamponi molecolari, per un totale di 4.833.558. A questi si aggiungono anche 10.693 tamponi rapidi. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 94 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 360.892. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 10.959 (-2 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 10.503 (+18), il 95,8% del totale dei casi attivi.

I morti per Covid oggi in Emilia Romagna

Purtroppo, si registrano 7 nuovi decessi: 1 in provincia di Piacenza (un uomo di 64 anni); 1 nella provincia di Reggio Emilia (una donna di 71 anni); 1 in quella di Modena (un uomo di 87 anni); 2 nella provincia di Bologna (entrambe donne, rispettivamente di 78 e 89 anni); 1 nella provincia di Ferrara (una donna di 84 anni) e 1 nel riminese (un uomo di 72 anni). Nessun decesso nelle province di Parma, Ravenna e Forlì-Cesena. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.129.

La mappa del contagio provincia per provincia

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 23.574 a Piacenza (+10 rispetto a ieri, di cui 1 sintomatico), 28.273 a Parma (+3, di cui 2 sintomatici), 46.810 a Reggio Emilia (+4, di cui 4 sintomatici), 65.481 a Modena (+17, di cui 12 sintomatici), 82.125 a Bologna (+25, di cui 17 sintomatici), 12.606 casi a Imola (+1, non sintomatico), 23.122 a Ferrara (+6, di cui 2 sintomatici), 30.402 a Ravenna (+10, di cui 6 sintomatici), 17.000 a Forlì (+7, di cui 3 sintomatici), 19.520 a Cesena (+8, di cui 4 sintomatici) e 36.157 a Rimini (+8, di cui 6 sintomatici).

Ricoveri e terapie intensive: la situazione di oggi

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 70 (-2 rispetto a ieri), 386 quelli negli altri reparti Covid (-18). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (+1), 5 a Parma (numero invariato rispetto a ieri), 8 a Reggio Emilia (-2),14 a Modena (invariato), 27 a Bologna (+1), 2 a Imola (-1), 2 a Ferrara (-1), 1 a Ravenna (invariato), nessuno a Forlì (come ieri), 2 a Cesena (invariato) e 6 a Rimini (invariato).

Vaccini Emilia Romagna: prenotazioni, fascia d'età e numeri

Mette la quinta l’Emilia-Romagna che entro 20 giorni si prefissa di concludere il giro delle prenotazioni vaccini. L'obiettivo è solo uno: vaccinare tutti gli emiliano-romagnoli entro fine estate. A fine giugno scemderanno in campo anche le farmacie che affiancheranno centri Asl, hub aziendali privati (che hanno iniziato l’attività il 3 giugno) e i medici di medicina generale, per dare ancor più velocità alle somministrazioni. 

Ieri sono partite le prenotazioni per la fascia 12-19 anni e per i lavoratori turistici. Mercoledì 9 e giovedì 10 giugno si apriranno invece le agende per la fascia dai 35 ai 39 anni, venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 giugno sarà l’ora dei 30-34 anni, lunedì 14 e martedì 15 giugno toccherà ai 25-29 anni e mercoledì 16, giovedì 17 e venerdì 18 giugno si chiuderà con i 20-24 anni. Alle ore 15 sono state somministrate complessivamente 2.950.260 dosi; sul totale, 1.070.533 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Coronavirus, i dati di ieri in Emilia Romagna

Sono stati 155 i nuovi contagi da Covid contro i 172 del giorno precedente. E' cresciuto il tasso di positività arrivato al 2,1% e tre i decessi in Emilia Romagna. L'incidenza si attesta a 25 mentre aumentano i guaritie calano ancora i casi attivi (-490).  

Le altre notizie

Covid, Zangrillo: "Il virus oggi? E' clinicamente in letargo"

Estate 2021: le regole anti Covid in montagna. Dai rifugi agli impianti

Vaccino Covid: dopo quanti giorni dalla prima dose si è protetti e quanto

Zona bianca: ecco le regioni che entrano dal 14 giugno. Regole e calendario