Bologna, 5 agosto 2021 - Nuovo balzo dei contagi in Emilia Romagna nella giornata di oggi: sono 669 nuovi positivi su 20.504 tamponi eseguiti. In netta crescita rispetto alla giornata di ieri, quando in i nuovi casi erano stati 495

Bollettino Covid 6 agosto Italia ed Emilia Romagna: l'aggiornamento

Il tasso di positività è del 3,3%, in salita rispetto al 2,2% di ieri.

Per quanto riguarda i decessi, non si registrano morti nelle ultime 24 ore. In totale, dall’inizio dell’epidemia, le vittime in regione rimangono quindi 13.286.

La situazione negli ospedali peggiora: i pazienti ricoverati in terapia intensiva in regione sono 24 (+2 rispetto a ieri), 267 quelli negli altri reparti Covid (+13). 

La mappa del contagio vede Modena con 113 nuovi casi e Rimini con 112; seguono Bologna (91) e Reggio Emilia (82). Quindi Ferrara (57) e Parma (51); poi Piacenza (48), Ravenna (46) e Cesena (32). Infine, Forlì (19) e il Circondario Imolese (18).

I nuovi contagi di oggi in Emilia Romagna sono 669

Gli emiliano-romagnoli guariti dal Covid sono 266 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 374.717. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 9.002 (+403 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 8.711 (+388), il 96,8% del totale dei casi attivi.

Per qaunto riguarda la campagna vaccinale, nelle ultime 24 ore sono state somministrate complessivamente 5.222.364 dosi; sul totale sono 2.405.101 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Contagi in Emilia Romagna il 5 agosto 2021 

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 397.005 casi di positività, 669 in più rispetto a ieri, su un totale di 20.504 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,3%.

Dei nuovi contagiati, 236 sono asintomatici: 125 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 3 attraverso gli screening sierologici, 58 tramite i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 2 con i test pre-ricovero. Per 48 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Tra i nuovi positivi 142 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 245 sono stati individuati all’interno di focolai già noti.

L'età media dei nuovi positivi di oggi è 34,2.

Ecco la mappa del contagio dall'inizio della pandemia: 24.527 a Piacenza (+48 rispetto a ieri, di cui 33 sintomatici), 29.529 a Parma (+51, di cui 23 sintomatici),  48.338 a Reggio Emilia (+82, di cui 70 sintomatici), 67.038 a Modena (+113, di cui 81 sintomatici), 84.107 a Bologna (+91, di cui 62 sintomatici), 12.901 casi a Imola (+18, di cui 16 sintomatici), 23.902 a Ferrara (+57, di cui 27 sintomatici), 31.210 a Ravenna (+46, di cui 39 sintomatici), 17.442 a Forlì (+19, di cui 18 sintomatici), 20.193 a Cesena (+32, di cui 24 sintomatici) e 37.818 a Rimini (+112, di cui 40 sintomatici).

Morti Coronavirus dell'Emilia Romagna

Nella giornata di oggi non si contano decessi causati dal Covid-19. In totale, da inizo della pandemia i decessi in regione rimangono quindi 13.286. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 24: 1 a Parma, 2 a Reggio Emilia (+1 rispetto a ieri), 3 a Modena (invariato), 9 a Bologna (-1), 2 a Imola (+1), 3 a Ferrara, 4 a Rimini (+1). Nessun ricovero a Piacenza, Ravenna, Forlì e Cesena.

Coronavirus, i dati in Italia di oggi, 5 agosto 2021

Crescono i casi Covid in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 7.230 in crescita rispetto ai 6.596 di ieri. I tamponi processati sono 212.227 (ieri erano stati 215.748) determinando un tasso di positività in leggero aumento al 3,40%. Sono 27 i decessi (ieri 21), 3.371 i guariti mentre gli attualmente positivi salgono di 3.826 unità attestandosi su un numero complessivo pari 101.046.

I ricoverati con sintomi sono 2.409 (+100), mentre i pazienti in terapia intensiva sono 268, con 25 nuovi ingressi nelle ultime 24 ore. La regione che registra il maggior numero di nuovi casi è il Veneto con 888, seguito da Sicilia con 831 e Lombardia con 793. La Regione con il minor incremento di contagiati è il Molise (5) seguita dalla Valle d'Aosta (13) e Provincia autonoma di Bolzano.

Green pass, obbligatorio da domani: ecco dove

Il 6 agosto scatta l'obbligatorietà della certificazione verde. Sarà necessario portarla con sé per entrare nei luoghi al chiuso, non solo in bar e ristoranti (se si decide di sedersi al tavolo), ma anche in musei e biblioteche. Per i bambini il green pass rimane facoltativo, ma per tutti gli altri è consigliato averlo in formato cartaceo o digitale. Ci sono molti modi per scaricarlo in pochi click: dalle app Immuni o IO, oppure tramite Spid o Fascicolo sanitario. È possibile ottenere il green pass con o senza codice authcode, che si riceve per sms dal Ministero della Salute o che si può recuperare, collegandosi al sito www.dgc.gov.it.

Green pass, come averlo con e senza codice: le novità - Green pass dal 6 agosto: dove e a cosa serve - Green pass ristoranti: cosa cambia dal 6 agosto - Green pass Bologna, obbligatorio dal 6 agosto. Ecco dove

Covid in Europa: quattro regioni italiane rischiano la zona rossa

Salgono a quattro le regioni italiane rosse nella mappa Covid dell'Ecdc, il centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie: oltre alla Sicilia e alla Sardegna, tornate rosse la scorsa settimana, nell'ultimo aggiornamento si aggiungono anche la Toscana e le Marche. 

Covid, altre notizie

Zona gialla, quali regioni a rischio? I dati su ricoveri e terapie intensive Covid

Vaccino Covid Ravenna, uno su quattro non è vaccinato

Green pass Ferrara, i ristoranti: "Bene l'obbligo, ma toccherà diventare dei doganieri"

No vax pentita lancia appello dall'ospedale: "Vaccinatevi tutti, si sta malissimo"

Green pass Forlì: dall’Artusiana a piazza Saffi, ecco cosa cambia