Quotidiano Nazionale logo
1 apr 2022

Covid oggi Emilia Romagna, dati e contagi dell'1 aprile 2022

Sono 4.941 i nuovi positivi in su oltre 32mila tamponi eseguiti. Stabili i ricoveri in terapia intensiva (+1), +5 negli altri reparti Covid. Diciassette vittime. La regione è tra le 4 ad alto rischio secondo il monitoraggio Iss-ministero Salute

Bologna, 1 aprile 2022 - Sono 4.941 i nuovi positivi in Emilia Romagna su oltre 32mila tamponi eseguiti (ieri 4620). Stabili i ricoveri in terapia intensiva (+1), +5 negli altri reparti Covid. L’età media dei nuovi positivi è di 43,8 anni. Il 97,9 % dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. Diciassette i decessi. Capitolo vaccinazioni: ciclo completo per il 94% degli over 12.

Oggi è comunque una data storica: si conclude ufficialmente dopo quasi 800 giorni e 914 atti del governo, lo stato di emergenza decretato per arginare la pandemia da Covid (qui tutte le nuove regole). E decade il Comitato Tecnico Scientifico (CTS), istituito con il compito di coordinare tutti gli interventi ma soprattutto di essere punto di riferimento per l'esecutivo.

Covid oggi Emilia Romagna, dati e contagi dell'1 aprile 2022 (repertorio)
Covid oggi Emilia Romagna, dati e contagi dell'1 aprile 2022 (repertorio)

Da oggi e per tutto il mese di aprile, dunque, anche gli over 50 potranno avere accesso al luogo di lavoro con il green pass base e dal 1° maggio l'obbligo di certificazione verde dovrebbe essere eliminato. Vaccino e booster che però restano obbligatori per sanitari e per chi lavora nelle RSA, pena la sospensione dal lavoro. A scuola le attività proseguono in presenza fino a 4 casi di contagio nella stessa classe con l'obbligo di mascherine Ffp2 per docenti e alunni dai 6 anni in su per 10 giorni dall`ultimo contatto con un positivo. E chi è rimasto a casa in Dad può rientrare con tampone negativo.

Leggi anche: Covid Veneto / Covid Marche / Covid Italia

Emilia Romagna fra le 4 regioni ad alto rischio

Sono Emilia Romagna, Lazio, Puglia e Valle d'Aosta le 4 regioni che risultano ad alto rischio per Covid secondo quanto emerge dal monitoraggio Iss-ministero Salute sull'andamento dell'epidemia. Le 4 regioni mostrano "molteplici allerte di resilienza" in più indicatori decisionali, si legge nel report settimanale, e sono per questo classificate a rischio alto di progressione Covid-19. L'Abruzzo è considerato a rischio moderato, ma ad alta probabilità di progressione verso un livello alto. E altre 11 Regioni/Pa sono a rischio moderato: Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, le province autonome di Bolzano e Trento, Sardegna e Veneto. A rischio basso invece sono classificate Calabria, Marche, Sicilia, Toscana e Umbria.

Covid oggi, il bollettino dell'Emilia Romagna

 Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 1.286.366 casi di positività, 4.941 in più rispetto a ieri, su un totale di 32.128 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 16.785 molecolari e 15.343 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 15,4%.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 56.422 (+4.727). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 55.247 (+4.721), il 97,9% del totale dei casi attivi.

La mappa dei contagi per provincia

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 927 casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 266. 511 casi); seguono Modena (756 casi su 198.965), Reggio Emilia (701 su 142.128) e Ravenna (546 su 118.480); poi Parma (448 su105.003), Rimini (369 su 124.752) e Ferrara (344 su 88.990); quindi Piacenza (239 su 68.765), Cesena (232 su 72.490) e Forlì (230 su 60.594); infine il Circondario imolese, con 149 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 39.688.

Ricoveri in Emilia Romagna

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 36 (1 in più rispetto a ieri, +2,9%), l’età media è di 67,9 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.139 (+5 rispetto a ieri, +0,4%), età media 75,1 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Piacenza (numero invariato rispetto a ieri), 3 a Reggio Emilia (invariato); 5 a Modena (+3); 14 a Bologna (-1); 1 nel Circondario Imolese (invariato); 3 a Ferrara (-1); 3 a Ravenna (invariato); 2 a Cesena (invariato); 4 a Rimini (invariato). Nessun ricovero in terapia intensiva nelle province di Parma e Forlì (come ieri entrambe). 

Vittime covid in Emilia Romagna

Purtroppo, si registrano 17 decessi:

  • 1 in provincia di Parma (una donna di 86 anni)
  • 2 in provincia di Modena (entrambe donne, di 68 e 83 anni)
  • 2 in provincia di Bologna (una donna di 87 anni e un uomo di 85 anni)
  • 3 in provincia di Ferrara (una donna di 86 e due uomini, rispettivamente di 80 e 91 anni)
  • 6 in provincia di Ravenna (una donna di 69 anni, due di 86 e una di 89, e due uomini, rispettivamente di 47 anni, il cui decesso è stato registrato dall’Ausl di Forlì, e 59 anni)
  • 1 in provincia di Forlì-Cesena (un uomo di 80 anni)
  • 2 in provincia di Rimini (due donne, rispettivamente di 88 e 92 anni) 

Non si registrano decessi nelle province di Piacenza, Reggio Emilia e nel Circondario imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.270.

Le persone complessivamente guarite sono 197 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.213.674.

Coronavirus oggi, contagi e decessi in Italia

Continua la fase di plateau della curva epidemica in Italia. I nuovi casi sono 74.350 contro i 73.195 di ieri ma soprattutto i 75.616 di venerdì scorso, con un -2% su base settimanale. I tamponi processati sono 514.823 (ieri 486.813) con un tasso di positività che scende dal 15% al 14,4%. I decessi sono 154 (ieri 159): le vittime totali dall'inizio della pandemia sono 159.537. In crescita le terapie intensive, 8 in più (ieri -13) con 47 ingressi del giorno, e sono 476, così come anche i ricoveri ordinari, 83 in più (ieri +27), 9.981 in tutto. E' quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Vaccinazioni in regione

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 14 sono state somministrate complessivamente 10.290.949 dosi; sul totale sono 3.773.913 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 93,9 %. Le terze dosi fatte sono 2.744.531.

Approfondisci:

Quarta dose vaccino Covid, cosa si sa. Speranza: "Entro 7 giorni risposta da Ue"

Approfondisci:

Covid a Cesena, chiude l'hub per i vaccini a Pievesestina

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?