Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Covid oggi Emilia Romagna: il bollettino del 14 maggio 2022, 3.179 contagi e 9 morti

Tasso di positività del 19,5%. Ricoveri in calo: terapie intensive -2, altri reparti Covid -20.  Casi attivi -539, guariti +3.709

Bologna, 14 maggio 2022 - Ricoveri in calo, contagi pure. Questo racconta il bollettino Covid di oggi dell'Emilia Romagna. Ma vediamo subito i numeri sulla diffusione del Coronavirus in regione. I nuovi casi sono 3.179 (ieri 3.528) rilevati dall'analisi di 16.324 tamponi molecolari e antigenici. Il tasso di positività è del 19,5%.

I morti registrati oggi, legati alla pandemia, sono 9.

Approfondisci:

Bollettino Covid oggi 15 maggio 2022, in Emilia Romagna 2.528 contagi e 5 morti

I pazienti emiliano romagnoli ricoverati nelle terapie intensive sono 29 (-2 rispetto a ieri, -6,5%), l’età media è di 66,6 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.152 (-20 rispetto a ieri, -1,7%), età media 76 anni.

Covid, i contagi in Emilia Romagna del 14 maggio 2022
Covid, i contagi in Emilia Romagna del 14 maggio 2022

I guariti in Emilia Romagna sono 3.709 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.400.181. I casi attivi, cioè i malati effettivi sono 39.656 (-539). Il 97% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi.

Intanto, con  un videomessaggio in occasione della manifestazione Cosmofarma in corso a Bologna, è intervenuto il ministro della Salute Roberto Speranza. Come sempre molto prudente, il ministro tratteggia la situazione sottolineando che la battaglia contro il maledetto virus che ci ha tormentato per due anni non è finita, ma aggiungerndo che ora abbiamo strumenti nuovi per fronteggiarla.

Dall'ultimo report esteso dell'Istituto superiore di sanità (Iss) sull'andamento dell'epidemia, si evince che sono segnalati 438.726 casi di reinfezione da Covid, pari al 3,6% del totale dei casi notificati. Nell'ultima settimana la percentuale di reinfezioni risulta pari al 5,8%, in aumento rispetto alla settimana precedente (5%). In calo il numero di casi e di ospedalizzazioni, stabili i ricoveri in terapia intensiva e in leggero aumento i decessi. Il tasso di mortalità fra i non vaccinati con più di 12 anni è 7 volte superiore ai vaccinato con booster. 

Il bollettino Covid in Italia

Sono 36.042 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 38.507. Sono 263.747 i nuovi tamponi effettuati (-1.900 rispetto a ieri): il tasso di positività si attesta al 13,67% (ieri 14,5%). 

Le vittime sono invece 91, con un calo di 24 rispetto a ieri.

Sono 40 i nuovi ingressi del giorno in terapia intensiva (340 in totale i ricoverati: -1 su ieri); i ricoverati con sintomi sono 7.650 (-257 su ieri); 992.798 le persone in isolamento domiciliare (-6.560 da ieri). Attualmente i positivi sono 1.000.788 (-7.075). 

I dimessi e i guariti sono 15.864.177, con un incremento di 43.318 rispetto a ieri.

La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è la Lombardia (4.982), poi Campania (4.430), Veneto (3.464), Lazio (3.394) e Emilia- Romagna (3.179).

Contagi in Emilia Romagna del 14 maggio 2022

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.456.627 casi di positività, 3.179 in più rispetto a ieri, su un totale di 16.324 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 8.193 molecolari e 8.131 test antigenici rapidi.

La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 19,5%.

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 45,5 anni.

La mappa del contagio vede Bologna con 768 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 300.929), seguita da Modena (477 su 226.830) e Reggio Emilia (377 su 165.325); poi Parma (358 su 122.271), Ravenna (273 su 134.653), Rimini (230 su 136.645); quindi Ferrara (208 su 100.941), Forlì (127 su 67.440), Piacenza (126 su 76.220), Cesena (119 su 80.453), il Circondario Imolese con 116 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 44.920.

Morti Covid in Emilia Romagna

Il bollettino di oggi registra 9 decessi legati al Covid in Emilia Romagna: 1 in provincia di Piacenza (un uomo di 82 anni) 3 in provincia di Parma (tre uomini di 92, 89 e 86 anni) 1 in provincia di Modena (un uomo di 87 anni) 1 in provincia di Bologna (un uomo di 92 anni) 1 in provincia di Ravenna (una donna di 71 anni) 2 in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 86 e un uomo di 87 anni) Non si registrano decessi nelle province di Reggio Emilia, Ferrara, Rimini e nel Circondario Imolese.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 16.790.

Il videomessaggio di Speranza

"Siamo ancora dentro una battaglia e io non la considero conclusa la battaglia degli ultimi due anni che ci ha visto fronteggiare il Covid. Abbiamo però strumenti nuovi e una nuova capacità di rispondere a questa fase non facile che abbiamo dovuto insieme affrontare. E dentro questa sfida le farmacie sono state al fianco degli italiani e delle istituzioni per provare a dare le migliori risposte possibili", ha detto il ministro della Salute. 

L'importanza delle farmacie

"Oggi la farmacia è un luogo ancora più aperto, che supera la funzione originaria di luogo dove si somministrano, si consegnano e si offrono i farmaci ai cittadini, ma una prima interfaccia vera con il Ssn - ha detto Speranza - Per questo le farmacie si sono caratterizzare per un impegno importante durante la pandemia sui tamponi, e per questo abbiamo da poco approvato una norma che rende strutturale l'impegno sulla vaccinazione, non solo contro il Covid ma anche l'antinfluenzale. Considero le farmacie un patrimonio vero del nostro Paese. Anche per questo abbiamo lavorato insieme sulla remunerazione, nell'ultimi Def ci sono obiettivi che abbiamo condiviso". 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?