Quotidiano Nazionale logo
19 apr 2022

Covid oggi Emilia Romagna, il bollettino coronavirus del 19 aprile 2022: 1.751 positivi

Poco meno di 2mila i contagi di oggi dopo le feste pasquali. Sono 14 i decessi (come ieri), mentre c'è un calo dei ricoveri in terapia intensiva: ben -8,3%. Sale invece al 15% l'occupazione dell'area non critica in Italia. Mascherine: verso lo stop dell'obbligo al chiuso

Bologna, 19 aprile 2022 - Dopo il weekend delle feste pasquali, oggi i nuovi positivi al covid sono 1.751. Un cifra più bassa di ieri con 2.916 contagi e di domenica (4.569). È chiaro che dopo l'allentamento dei controlli dovuti alle feste i dati siano calati parecchio. Si registrano poi quasi 4mila guariti e oltre 2.200 casi attivi in meno. Calano anche i ricoveri in terapia intensiva (-8,3%), mentre salgono di un 4% negli altri reparti Covid. Sono 10.577 i tamponi effettuati e il tasso di positività è del 16,6%. Il 97,4% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L’età media dei nuovi positivi è di 44,4 anni. Quattordici i decessi.

Covid oggi Emilia Romagna, il bollettino del 19 aprile 2022
Covid oggi Emilia Romagna, il bollettino del 19 aprile 2022

Gli altri bollettini: Veneto - Marche - Italia

Coronavirus oggi: il bollettino dell'Italia

Sono 27.214 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 18.380. Le vittime sono invece 127, in aumento rispetto alle 79 registrate ieri. Sono poi stati effettuati 174.098 tamponi molecolari e antigenici. Ieri erano stati 105.739. Il tasso di positività è al 15,6%, in calo rispetto al 17,4% di ieri. Sono 422 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 11 in più rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 38. I ricoverati nei reparti ordinari tornano sopra quota 10mila: sono 10.214, ovvero 274 in più rispetto a ieri.

Covid oggi, contagi e decessi in Emilia Romagna

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 1.751 contagi in più rispetto a ieri, su un totale di 10.577 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 4.841 molecolari e 5.736 test antigenici rapidi. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.361.723 casi di positività. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 16,6%.

Sono numeri in calo rispetto alla settimana scorsa, ma di mezzo ci sono le vacanze pasquali quindi si conta su un allentamento dei controlli effettuati. Ieri, 18 aprile, infatti in Emilia Romagna sono stati 2.916 i nuovi casi Covid.

Ricoveri

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 33 (-3 rispetto a ieri, pari al -8,3%), l’età media è di 64,5 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.390 (+54 rispetto a ieri, 4%), età media 75,7 anni.

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 1 a Parma (invariato rispetto a ieri); 1 a Reggio Emilia (invariato); 4 a Modena (invariato); 13 a Bologna (invariato); 1 a Imola (invariato); 4 a Ferrara (invariato); 4 a Ravenna (-1); 1 a Cesena (invariato); 4 a Rimini (-1). Nessun ricovero nelle province di Piacenza (-1 rispetto a ieri) e Forlì (come ieri).

La mappa del contagio

L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 44,4 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 388 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 281.468), seguita da Modena (286 su 210.578); poi Ravenna (219 su 126.011), Parma (170 su 112.370), Reggio Emilia (164 su 152.679) e Cesena (116 su 76.241); quindi Rimini (100 su130.077), Ferrara (99 su 94.540), Forlì (90 su 63.552) e Piacenza (76 su 72.214); infine il Circondario imolese, con 43 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 41.993.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 55.197 (-2.254). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 53.774 (-2.305), il 97,4% del totale dei casi attivi.

Decessi e guarigioni

Le persone complessivamente guarite sono 3.991 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 1.290.041.

Purtroppo, si registrano 14 decessi (come ieri): 2 in provincia di Piacenza (una donna di 90 anni e un uomo di 86 anni); 2 in provincia di Parma (una donna di 86 anni e un uomo di 88 anni); 6 in provincia di Reggio Emilia (cinque donne: una di 82 anni, una di 91anni, due di 93 anni e una di 95 anni, e un uomo di 78 anni); 2 in provincia di Bologna (entrambe donne, rispettivamente di 84 e 96 anni); 1 in provincia di Ferrara (una donna di 62 anni); 1 in provincia di Forlì-Cesena (una donna di 95 anni); Non si registrano decessi nelle province di Modena, Ravenna, Rimini e nel Circondario Imolese.

Vaccinazioni

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 10 sono state somministrate complessivamente 10.327.834 dosi; sul totale sono 3.778.422 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94%. Le terze dosi fatte sono 2.768.754.

Agenas: i dati sull'occupazione ospedaliera

In Italia, inoltre, è stabile al 15% l'occupazione dei reparti di area non critica da parte di pazienti Covid (un anno fa era al 36%). Stabile anche quella delle terapie intensive al 4% (un anno fa segnava il 36%) e nessuna supera oggi la soglia del 10%. Questi i dati dell'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas) del 18 aprile 2022.

Nel dettaglio, a livello giornaliero, l'occupazione dei posti nei reparti intensivi da parte di pazienti con Covid-19 resta ferma al 4% in Emilia Romagna, mentre sale al 15% l'area non critica. Intanto, non decollano ancora le prenotazioni per quarta dose eppure ci avviciniamo a dire addio all'obbligo alle mascherine al chiusoforse anche a scuola.Dopo tre giorni di festa, durante i quali i numeri sono sempre falsati, c'è attesa per i dati del bolletitno di oggi che dovrebbero confermare o smentire il calo della curca pandemica.

Covid, le ultime notizie

Approfondisci:

Bologna, maratona di trapianti al Sant'Orsola: 13 in tre giorni

Approfondisci:

Covid: per quanto tempo e da quando si è contagiosi con Omicron 1 e 2

Mascherine al chiuso, fine dell'obbligo? Costa: "Stop anche a scuola"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?