Bologna, 24 settembre 2021 - In Emilia Romagna sono 327 i nuovi positivi al coronavirus rilevati nelle ultime 24 ore, su 29.511 tamponi eseguiti (1,1%). Aumentano i guariti (+136), stabili i ricoveri. Due i decessi. Il 96,8% dei casi attivi è in isolamento a casa, senza sintomi o con sintomi lievi. L'età media nei nuovi positivi è di 41,2 anni. Invece ​ieri sono stati 332 i contagi, con un tasso di positività dell'1,06% sugli oltre 31mila tamponi processati. Vaccinazioni a gonfie vele: 6 milioni e 379mila dosi somministrate, sul totale sono 3.072.742 le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Covid oggi Emilia Romagna 24 settembre 2021: il bollettino Coronavirus

Si è già raggiunto l'80% di vaccinati con ciclo completo, mentre l'85% ha già ricevuto almeno una dose. L'obiettivo - come ha annunciato lo stesso presidente regionale Stefano Bonaccini - è quello di "arrivare al 90% di vaccinati in tutta la Regione".

L'Emilia Romagna è ancora tra le regioni a rischio basso, nella bozza del monitoraggio Iss sul Covid (relativo alla settimana 13-22 settembre), all'esame della cabina di regia. Resta, dunque, in zona bianca. Nel nostro Paese, al momento, soltanto la Sicilia è passata in area gialla. In Emilia Romagna, rimane stabile la situazione degli ospedali: nelle terapie intensive, fino a ieri, si registravano 49 pazienti gravissimi

Dati dalle Regioni: Covid Toscana - Covid Marche - Covid Veneto 

Il focus  Inail: da inizio pandemia quasi 180mila contagiati sul lavoro - Green Pass e test salivari: quali sono validi per la carta verde - Test salivari scuola: quando in Emilia Romagna. Il calendario

Covid Emilia Romagna: bollettino del 24 settembre 2021

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 421.975 casi di positività, 327 in più rispetto a ierisu un totale di 29.511 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è dell’1,1%.

La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 77 nuovi casi, seguita da Bologna (55) e Parma (53); poi Ravenna (39), Reggio Emilia (25), Rimini (23) e Piacenza (20). Quindi, Forlì (18), Cesena (9), Ferrara (7) e, infine, il Circondario Imolese con 1 solo caso.

Sui 141 asintomatici, 80 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 6 con lo screening sierologico, 37 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 9 tramite i test pre-ricovero. Per 9 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 11.640 tamponi molecolari, per un totale di 5.769.832. A questi si aggiungono anche 17.871 tamponi rapidi.

Covid Italia: il bollettino del 24 settembre 2021

Calano i casi Covid in Italia. Secondo il bollettino fornito dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore i nuovi contagiati sono 3.797, in flessione rispetto ai 4.061 registrate nelle 24 ore precedenti, nonostante un numero inferiore di tamponi effettuati, 277.508. Il tasso di positività cresce lievemente all'1,36%. Calano pure i decessi, 52 (-9). Il numero dei guariti oggi registra il numero di 5.265, mentre per quanto riguarda gli attualmente positivi si osserva ancora un calo, stavolta di 1.527 segnando il numero totale di 103.556. 

Guariti e in isolamento in Emilia Romagna

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 136 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 394.882. I casi attivi, cioè i malati effettivi, che oggi sono 13.640 (+189 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 13.203 (+188), il 96,8% del totale dei casi attivi.

Ricoveri e vittime covid in Emilia Romagna

Purtroppo, si registrano due decessi in regione: uno nella provincia di Modena (una donna di 57 anni); uno nella provincia di Ferrara (un uomo di 61 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 13.453. In calo, rispetto a ieri, il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva: 45 (-4); 392 quelli negli altri reparti Covid (+5).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 3 a Piacenza (+1); 4 a Parma (-1); 2 a Reggio Emilia (+1); 5 a Modena (-3); 14 a Bologna (-2); 3 a Imola (invariato); 5 a Ferrara (-1); 1 a Ravenna (invariato); 2 a Forlì (invariato); 1 a Cesena (invariato); 5 a Rimini (+1).

Sintomatici e asintomatici provincia per provincia

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 26.131 a Piacenza (+20 rispetto a ieri, di cui 11 sintomatici), 32.157 a Parma (+53, di cui 12 sintomatici), 50.865 a Reggio Emilia (+25, di cui 17 sintomatici), 71.453 a Modena (+77, di cui 57 sintomatici), 88.462 a Bologna (+55, di cui 44 sintomatici), 13.450 casi a Imola (+1, sintomatico), 25.498 a Ferrara (+7, di cui 4 sintomatici), 33.209 a Ravenna (+39, di cui 13 sintomatici),18.421 a Forlì (+18, di cui 12 sintomatici), 21.312 a Cesena (+9, di cui 7 sintomatici) e 41.017 a Rimini (+23, di cui 8 sintomatici).

Covid: le altre notizie 

Vaccino Covid senza prenotazione: le nuove date del camper 

Covid Bologna, quarantena per 546 studenti. Unibo: massima capienza

Covid Forlì: vaccinazioni a scuola, esame superato 

Sci e Covid: il protocollo salva la stagione anche a Modena 

Covid vaccini Rovigo: immunizzato il 74% della popolazione

Stadi, Vezzali: "Verso l'aumento della capienza. Ma basta con i tifosi ammassati in curva"