Bologna, 20 giugno 2021 – Restano sotto quota 100 i contagi in Emilia Romagna e calano ancora. Il bollettino covid di oggi, 20 giugno, conta 73 casi (ieri 93) su 13.087 tamponi processati, lo 0,5% (ieri 0,4%). Purtroppo, si registra un nuovo decesso nella provincia di Modena (un uomo di 72 anni). In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.246.

AGGIORNAMENTO Coronavirus oggi: bollettino covid Emilia Romagna. Dati del 21 giugno 2021

Si allenta ancora la pressione sugli ospedali: pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 38 (-1 rispetto a ieri), 223 quelli negli altri reparti Covid (-10).

Dati nazionali Bollettino Covid Italia: dati di oggi sul Coronavirus. Contagi 20 giugno: tutte le regioni

Covid, la mappa dei contagi in Emilia Romagna

Sommario:

Coronavirus in Emilia Romagna, i dati della pandemia

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia Romagna si sono registrati 367.429 casi di positività. Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 4.849 tamponi molecolari, per un totale di 4.928.362. A questi si aggiungono anche 8.238 tamponi rapidi.

Dei 73 nuovi contagiati, 27 sono asintomatici. Complessivamente, tra i nuovi positivi 21 erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone, 30 sono stati individuati all’interno di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37,9 anni.

Sui 27 asintomatici, 24 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing e 2 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione. Per 1 caso è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Coronavirus Italia: i dati di oggi e la tabella delle regioni

I nuovi contagi di oggi in Italia sono 881, i morti 17. Sono 150.522 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 249.988. Il tasso di positività è dello 0,59%, sostanzialmente stabile rispetto a ieri quando era allo 0,48%. Sono 389 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 5 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 12 (ieri erano stati 10). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 2.444, in calo di 60 unità rispetto a ieri.

 

I contagi nelle province dell'Emilia Romagna

La situazione dei contagi nelle province vede Parma con 24 nuovi casi e Bologna (11); poi Rimini (11) e Ferrara (7), quindi Forlì (5), Modena (5), Imola (4) e Ravenna (2). Seguono Cesena, con 2 nuovi casi, Piacenza (1) e infine il Reggio Emilia (1).

I casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono alla provincia in cui è stata fatta la diagnosi, sono così distribuiti: 23.614 a Piacenza (+1 rispetto a ieri, non sintomatico), 28.490 a Parma (+24, di cui 15 sintomatici), 46.888 a Reggio Emilia (+1, sintomatico), 65.626 a Modena (+5, di cui 4 sintomatici), 82.315 a Bologna (+11, di cui 9 sintomatici), 12.646 casi a Imola (+4, di cui 3 sintomatici), 23.177 a Ferrara (+7, di cui 4 sintomatici), 30.513 a Ravenna (+2, di cui 2 sintomatici), 17.073 a Forlì (+5, di cui 5 sintomatici), 19.676 a Cesena (+2, nessun sintomatico) e 36.247 a Rimini (+11, di cui 3 sintomatici).

Casi attivi: -172

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 244 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 367.246.

casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 5.590 (-172 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 5.329 (-161), il 95,3% del totale dei casi attivi.

Calano ancora ricoveri e terapie intensive

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 38 (-1 rispetto a ieri), 223 quelli negli altri reparti Covid (-10).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: nessuno a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 5 a Parma (invariato), 3 a Reggio Emilia (invariato), 7 a Modena (-1), 14 a Bologna (invariato), 1 a Imola (invariato), 2 a Ferrara (invariato), nessuno a Ravenna (invariato), 5 a Forlì (invariato), 2 a Cesena (invariato) e 4 a Rimini (invariato).

Vaccini, somministrate 3,5 milioni di dosi

Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid, estesa anche agli under 40. In Emilia-Romagna, infatti, nei giorni scorsi si sono aperte, con finestre scaglionate, le prenotazioni per i ragazzi tra i 12 e i 19 anni, per i 30-39enni e per i 25-29enni. Da mercoledì, 16 giugno, agende aperte per i 20-24enni, con la possibilità di prenotarsi che resterà sempre aperta a partire dalla data di sblocco delle finestre, per consentire a tutti coloro che lo vorranno di ricevere il vaccino.

Alle ore 13 sono state somministrate complessivamente 3.447.425 dosi; sul totale, 1.233.228 sono seconde dosi, e cioè le persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Covid: ultime notizie

Coprifuoco abolito: da domani tutta l'Italia torna libera

Italia bianca ma con restrizioni. Ordinanze contro la movida

Dopo un anno San Marino torna a ballare

Vaccini Covid: J&J per gli 'invisibili'. Ecco chi sono

Seconda dose con Astrazeneca: chi decide? Cinque domande al presidente dei medici