Incidenza: in Emilia Romagna scende sotto quota cento
Incidenza: in Emilia Romagna scende sotto quota cento

Bologna, 17 maggio 2021 - Scende, per la prima volta nel 2021, sotto quota 100 l'incidenza settimanale dei casi di coronavirus in Emilia-Romagna. Nella settimana dal 10 al 16 maggio, infatti, si sono registrati 77 casi ogni 100mila abitanti, in calo rispetto ai 106 della settimana precedente. I casi sono stati infatti 3.458, per trovare un dato simile bisogna risalire a metà ottobre.

Covid, crollo dei contagi in Emilia Romagna - Coprifuoco a mezzanotte. E nei bar caffè al bancone - Zona bianca: chi può entrarci e da quando / Pdf

Anche i morti scendono, per la prima volta da ottobre 2020, a meno di cento a settimana: negli ultimi sette giorni sono stati 78. E anche i numeri dell'occupazione dei posti letto in terapia intensiva e nei reparti Covid, sebbene ancora non trascurabili, sono comunque in netto calo.

image

La diminuzione dei contagi è generalizzata su tutto il territorio, anche se ci sono alcune province come Piacenza (43) e Ferrara (30) che hanno numeri da zona bianca, come pure il circondario Imolese (39). La provincia maggiormente sotto osservazione è adesso Parma che, con 114 casi ogni 100mila abitanti, è l'unico territorio che supera la soglia di cento, ma che è comunque in calo rispetto alla scorsa settimana. Più in linea con la media regionale, invece, Reggio Emilia (93), Modena (83), Bologna (78), Ravenna (58), Forlì-Cesena (84) e Rimini (85).