Rimini, 23 luglio 2021 - "Finalmente un sorriso", recita il manifesto di quest’edizione. E di tornare a sorridere ne abbiamo tutti un gran bisogno, dopo un anno e mezzo di pandemia. Ci proverà a regalare un sorriso la Notte rosa, il Capodanno estivo che presenta una settimana di concerti, spettacoli, incontri e tanti ospiti, dai lidi di Comacchio a Cattolica, da Ferrara a Rimini passando per i borghi della Romagna. Non sarà facile, "ma non abbiamo avuto nessun dubbio quest’anno, se organizzare o meno l’evento. Non l’abbiamo avuto nemmeno in questi giorni – assicura l’assessore regionale al Turismo Andrea Corsini – nonostante l’aumento dei casi. Ci sono tutte le condizioni per svolgere la Notte rosa in piena sicurezza".

Notte Rosa 2021: le date e il programma - Notte rosa Rimini e Riccione 2021: il programma del fine settimana

Ieri, nel giorno in cui è stato è presentato al Grand Hotel di Rimini il ricco cartellone della manifestazione (160 eventi dal 26 luglio all’1 agosto), i nuovi contagi nelle province di Rimini, Forlì-Cesena, Ravenna e Ferrara sono stati oltre 200. Tanti. Ma per Corsini, così come per il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e altri della Riviera, non c’è motivo per rinunciare al Capodanno dell’estate.

"Se l’anno scorso – ammette Corsini – siamo stati indecisi fino all’ultimo, quest’anno non abbiamo mai avuto il minimo dubbio. Nemmeno in questi giorni, nonostante la risalita dei casi, qui come altrove". Per Corsini "è vero che i contagi sono in crescita, ma noi dobbiamo guardare al numero dei ricoveri, che resta basso. E tanti positivi sono giovani e con sintomi lievi. Inoltre Rimini e la Romagna hanno tanti turisti in questo periodo, ed è uno dei motivi per cui i casi qui sono aumentati più altrove". Ma "la campagna vaccinale va avanti, si stanno mettendo in campo tante iniziative. La situazione va monitorata, ma sarebbe stato un errore rinunciare alla Notte rosa".

Che andrà in scena regolarmente, da lunedì. "Saremo un esempio di sicurezza per l’Italia intera", dice ancora Corsini. Perché "quasi tutti gli eventi sono a posti limitati e su prenotazione", e ci sarà un grande dispiegamento di forze dell’ordine e volontari affinché tutto fili liscio. Scordatevi le folle oceaniche viste fino al 2019. "Quest’anno – osserva Gnassi – non avremo grandi eventi, ma grandi artisti" per appuntamenti con capienze contingentate. Immaginando che il governo avrebbe imposto l’obbligo del Green pass per accedere a eventi e concerti già dal 26 luglio, la Regione e i Comuni si stavano già attrezzando per organizzare tutto: transenne nelle piazze principali degli eventi, steward all’ingresso per controllare il certificato.

image

"Se le nuove misure entreranno in vigore dal 26 luglio, noi saremo pronti ad applicarle", spiegava Corsini ieri mattina, prima che arrivasse la decisione del governo di farle partire dal 6 agosto. Con o senza Green pass, tutto il programma della Notte rosa è stato pensato per "rispettare le misure anti-Covid e garantire alle persone un divertimento in sicurezza".

E anche il coinvolgimento dei borghi e dei comuni nell’entroterra, i tanti eventi non solo sulla costa, vanno in questa direzione: "Dilatiamo la Notte rosa nel tempo (una settimana intera) e negli spazi per offrire musica e intrattenimento in sicurezza – dice Andrea Gnassi – e cercare di regalare finalmente un sorriso all’Italia intera".

Il programma: apre Kledi e chiude Fogli tra 160 eventi

Un cartellone imponente per numero di spettacoli (160) e protagonisti, che scorre tra musica, danza, cultura e intrattenimento, senza dimenticare i più piccoli. I nomi più forti sono quelli di Diodato (in chiusura in piazza Felllini a Rimini), Piero Pelù (Gatteo), Arisa (a Cesenatico), Zen circus (Verucchio), Giusy Ferreri (Misano), Bugo (a Coriano), i Modena City Ramblers con Dario Vergassola, e Vittorio Sgarbi, Morgan e gli Extraliscio negli appuntamenti della Milanesiana (a Santarcangelo e a Rimini) ed Elio (delle Storie tese) che canta Jannacci (Cervia).

Rds anima Rimini tutti i giorni. Ma c’è anche il polo di Riccione, dove Deejay pensa ai giovanissimi giocandosi le carte Mahmood, Noemi e Carl Brave, ma dove anche Riccardo Fogli si esibirà per un inconsueto concerto all’alba sulla spiaggia, così come farà Remo Anzovino (Bagno di Romagna).

Un’altra alba (a Rimini) attende invece i The legend of Ennio Morricone. Per il jazz il centro del mondo è Bertinjazz (Bertinoro). In cartellone anche gli omaggi a Secondo e Raoul Casadei di Mirko (a Santarcangelo e a San Mauro) e quello di Moreno il Biondo (Gatteo).

Il neo riminese Kledi apre il Galà di danza (Rimini), mentre a Riccione Estate Danza dovrebbe esserci anche Oriella Dorella. Enzo Iacchetti si dividerà tra Riccione, Cattolica e Rimini, mentre alla terrazza del Grand Hotel, Simona Ventura incontrerà Fausto Leali, Bobby Solo e Carolyn Smith. Per i più piccoli il Festival dei burattini (Santarcangelo), il Carnevale in Rosa (Igea Marina) e la Notte Rosa dei Bambini (Bellaria).