Bologna, 14 maggio 2021 - È ritorno al contatto fisico nelle case di riposo fra ospiti e parenti durante le visite. Dopo il via libera a livello nazionale, la Regione ha recepito e integrato l’ordinanza del Ministro della Salute Speranza dell’8 maggio, in vigore fino al 30 luglio, sulle modalità di accesso e visita ai residente nelle case di riposo. I requisiti per potersi in contrare di nuovo di persona e senza la barriera fisica, ma soprattutto emotiva, di un plexiglas o dietro un vetro, sono gli stessi del Green Pass per gli spostamenti: certificato di negativizzazione dal Covid, tampone negativo 48 ore prima della visita o certificato di vaccinazione con doppia dose.

Certificazione verde covid per le visite nelle Cra dell'Emilia Romagna

Emilia Romagna, visite nelle Rsa con il green pass (fotoSchicchi)

Una piccola, seppure molto significativa riconquista di normalità per gli anziani ospiti di strutture e i loro parenti. E proprio oggi alla Villa Serena di via Toscana a Bologna si è registrato il primo nuovo ‘contatto’. Un’emozione palpabile, la commozione evidente nella mamma e nella figlia, Manuela Geri, una volta saputo di poter spingersi oltre durante la visita alla madre Mafalda Mandreoli, di poterle di nuovo stringere la mano. "Non la toccavo da oltre un anno - racconta un’emozionata Manuela -. Sto provando una gioia indescrivibile".

Le donne, entrambe vaccinate, non avevano più avuto contatti diretti: "Dall’inizio della pandemia - continua Manuela -, quando mia mamma era entrata in struttura da appena un paio di mesi". A ogni Cra spetta la discrezione sulle modalità precise con cui permettere ai propri ospiti di riprendere contatto coi familiari. A Villa Serena: "Per il momento gli incontri fra chi soddisfa almeno uno dei requisiti richiesti non prevedono ancora gli abbracci - così Luana Tarquinio, direttrice responsabile di struttura -. Ma poter tornare ad assistere a scene di ricongiungimento diretto come quelle di oggi è già un grandissimo traguardo dopo tanti mesi difficili".

Covid: le notizie di oggi

Zona gialla Italia: oggi il cambio di colore delle regioni

Indice Rt regioni e Italia oggi: i dati aggiornati del 14 maggio

Emilia Romagna, zona arancione scampata: la fascia gialla non è in discussione

Effetto Coronavirus, il Paese va in analisi. Un italiano su 5 prende psicofarmaci

Vaccini Covid Marche, AstraZeneca: uno su due dice no