Carpi - Fano (FotoFiocchi)
Carpi - Fano (FotoFiocchi)

Carpi, 20 ottobre 2019 - L'Alma Fano cede a Carpi. Durante il riscaldamento un infortunio a capitan Carpani. Al suo posto entra  Barbuti. Mister Fontana  è dunque costretto a cambiare le carte in tavola e a ridisegnare l'assetto offensivo. Nel reparto difensivo, invece, Diop prende il posto di Gatti, tenuto a riposo precauzionale per via dell'infortunio rimediato nel match scorso contro il Rimini.

La prima parte della partita si gioca contratta da ambo i lati. Al 35′ doccia gelata per  l'Alma: Di Sabatino, già ammonito,  fa fallo su Jelenic ed il fischietto di Ciampino estrae il rosso. Fano, dunque, in 10.

Nella ripresa, è la squadra di casa ad aprire le marcature con un diagonale di precisione targato Biasci al 24’st da poco subentrato a Hraiech. Passano soli 6 minuti ed un episodio condanna ulteriormente i granata: Diop atterra Vano in area di rigore e l'arbitro decreta il penalty trasformato dallo sloveno Jelenic. I granata non si abbattono e continuano ad attaccare. Ma il risultato resta inchiodato a favore dei locali. Ora però non si può piangere sul latte versato. Giovedì 24 ottobre al Mancini arriva la Vis Pesaro. Un derby dall'alto tasso emotivo. 

 

Tabellino

Carpi-Fano 2-0

CARPI (4-3-1-2): 22 Nobile, 2 Rossoni, 4 Carta, 5 Pezzi (c) (41’st 27 Fofana), 8 Hraiech (17’st 28 Biasci), 10 Saric (41’st 32 Simonetti), 13 Sabotic, 15 Ligi, 19 Vano, 20 Jelenic (33’st 11 Carletti), 27 Lomolino (33’st 29 Clemente). All: Giancarlo Riolfo. 
A disp: 1 Rossini, 6 Varoli, 7 Pellegrini, 11 Carletti, 17 Van der Hejiden, 23 Maurizi, 27 Fofana, 28 Biasci, 29 Clemente, 30 Mastaj, 32 Simonetti, 33 Boccaccini

AJ FANO (4-3-3): 1 Viscovo, 3 Diop, 8 Carpani (c), 10 Baldini, 11 De Vito, 15 Di Sabatino, 18 Parlati, 23 Tofanari (30’st 2 Ricciardi), 24 Paolini, 26 Marino (30’st 29 Di Francesco), 30 Kanis (1’st 5 Said). All: Gaetano Fontana

Arbitro: Davide Di Marco di Ciampino
Assistenti: Michele Collavo di Treviso ed Egidio Marchetti di Trento

Reti: 24’st Biasci (C), 30’st Jelenic su rig. (C)
Ammoniti: 8’pt Di Sabatino (F), 15’pt Lomolino (C), 27’pt Paolini (F), 44’pt Hraiech (C)
Espulsi: 35’pt Di Sabatino (F)
Corner: 4-3
Recupero: 1^t 1′; 2^t 5′