Fano, 6 maggio 2018 - L’Alma è salva. Vincendo per 1-0 nell’ultima di campionato a Fermo, grazie ad una rete di Lazzari, il Fano ha conquistato la matematica certezza di rimanere in Serie C anche per la prossima stagione senza dover passare per i playout ai quali sono relegate Vicenza e Teramo. È stata una rete dell’ex Fiorentina e Cagliari, Andrea Lazzari al 41’ del primo tempo a dare il successo ai granata che hanno controllato bene la Fermana per tutto l’incontro (FOTO).

I canarini hanno provato a reagire nella ripresa, ma l’Alma ha avuto il pieno controllo della partita ed anzi con Germinale ha pure mancato la rete del raddoppio. Il successo pieno con la Fermana ha evitato di dover guardare anche ai risultati degli avversari sugli altri campi. Il successo sulla Fermana non solo consente ai granata di scavalcare i canarini, ma di chiudere in classifica in 13° posizione, che mai è stata occupata durante la stagione, dopo un intero girone di ritorno passato ad inseguire. È il trionfo di mister Brevi e del suo gruppo, rinforzato adeguatamente a gennaio, da un presidente come Claudio Gabellini che non ha lesinato risorse economiche per portare in porto anche quest’anno la salvezza.