Il Fano retrocede, il gol vittoria di Morselli non basta (Fotoprint)
Il Fano retrocede, il gol vittoria di Morselli non basta (Fotoprint)

Fano, 5 maggio 2019 - La vittoria sulla Triestina non basta. Il gol di testa di Morselli al 26' del secondo tempo su cross di Sosa non permette ai granata del Fano di salvarsi. Dopo tre anni, torna in serie D. A condannare i fanesi alla retrocessione lo 0-0 di Rimini-Renate

 

Il tabellino

Fano-Triestina 1-0

Fano Alma Juve (4-4-2) : Sarr; Vitturini, Sosa, Konate, Magli; Clemente, Tascone (35’ st Selasi), Acquadro, Liviero (15’ st Morselli); Filippini (31’ st Scardina), Ferrante. A disp. Mariani, Diallo, Mancini, Celli, Da Silva, Ndiaye, Maldini, Cernaz. All. Brini.

Triestina (4-4-2) Matosevic; Formiconi, Messina (37’ st Marzola), Codromaz, Pizzul; Bariti (23’ st Pedrazzini), Steffè, Bolis (1’ st Libutti), Beccaro (17’ st Gubellini); Procaccio (37’ st Venco), Costantino. A disp. Offredi, Boccanera, Maracchi, Granoche, De Panfilis, Coletti, Frascatore. All. Pavanel.

Arbitro: Davide Miele di Torino, assistenti Massimino e Dicosta.

Reti: 23’ st Morselli.

Note: pioggia prima e sole dopo, terreno buono, spettatori. Ammoniti: Filippini, Magli. Angoli 3-4, recuperi 1’ + 4’.