​Cartoceto, 31 ottobre 2016 - Degustazioni, visite ai frantoi, mercatini, osterie diffuse, l’omaggio al fotoreporter Mario Dondero e quattro grandi concerti al Teatro del Trionfo con John De Leo, Peppe Servillo, Mario Venuti e la voce jazz 2016 Emilia Zamuner. Sarà questo, e anche molto altro, la 40esima edizione della mostra mercato dell’olio e dell’oliva di Cartoceto, che dal 2014 si è arricchita di contenuti culturali e ha assunto la denominazione di ‘Cartoceto Dop, il Festival’ per trasformarsi in un’iniziativa capace di coniugare arte, intrattenimento, enogastronomia e turismo verde. L’appuntamento con l’edizione di quest’anno della kermesse, che farà segnare l’importante traguardo degli otto lustri, è per i prossimi due weekend: il 5 e 6 novembre e poi il 12 e il 13. L’organizzazione è a cura del Comune e della Pro Loco, col patrocinio della Regione Marche e della Camera di Commercio di Pesaro e Urbino.

Il messaggio, forte, lanciato durante l’odierna conferenza stampa di presentazione della kermesse è stato uno: sia pure in un momento così drammatico, le Marche devono saper guardare avanti e un segnale importante al mondo può arrivare attraverso la kermesse che celebra una delle sue eccellenze, l’olio Dop Caetoceto. L’unica dop olearia della regione. Alla presentazione di ‘Cartoceto Dop, il Festival’ hanno partecipato il sindaco della cittadina metaurense Enrico Rossi, il suo assessore alla cultura Matteo Andreoni, il responsabile della Pro Loco Paolo Gilebbi, il presidente della Camera di Commercio Pesaro Urbino Alberto Drudi, il direttore generale dello stesso ente Fabrizio Schiavoni, il presidente del Consorzio di tutela dell’olio Dop Emilio Berloni e il docente Giuliano Panaroni del liceo artistico di Pesaro ‘Mengaroni’; uno dei partner culturali dell’evento insieme all’Accademia di Belle Arti di Urbino, l’istituto alberghiero pesarese ‘Santa Marta’ e la Fondazione Rossini. Sabato il via scatterà alle 19 con l’apertura delle Osterie Diffuse. Il giorno dopo, dalle 9 del mattino, la mostra mercato e tutte le proposte in calendario. Sul sito www.cartocetoturismo.com tutte le informazioni.