Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

A Fano il concorso internazioale di clarinetto

"Se Fano diventasse la città del clarinetto, per me sarebbe una cosa bellissima". Con questa premessa il clarinettista fanese Sauro Nicoletti organizza per il secondo anno consecutivo il "Concorso musicale internazionale città di Fano" dedicata ai suonatori di clarinetto. Il concorso, sostenuto dalla Fondazione Carifano, si rinnova dopo il successo dello scorso anno che ha visto ben 34 iscritti (il più giovane 15enne, il più grande di 29 anni) da tutta Italia ma anche dall’estero, con un musicista finlandese, uno greco e uno spagnolo.

Si svolgerà dal 16 al 18 settembre alla Pinacoteca San Domenico, il concorso di clarinettisti che al termine delle iscrizioni (24 agosto 2022) abbiano compiuto i 15 anni e non ne abbiano superati i 35. Gli artisti saranno valutati da una giuria di esperti (Fabrizio Meloni, Enrico Maria Baroni, Giuliano Giuliani, Sauro Nicoletti e si attendono le conferme di Francesco Carbonara e Daniel Messina) che esprimerà un primo parere in relazione ai video musicali inviati in fase di iscrizione. Gli ammessi (l’anno scorso erano stati 16) accederanno alla fase finale che si svolgerà alla pinacoteca San Domenico e che decreterà i vincitori (primo premio 2500 euro, al secondo 1500 e 500 come terzo premio).

"Questo concorso - dice Giorgio Gragnola presidente della Fondazione - vuole rafforzare il rapporto tra la musica e la Fondazione Carifano- E’ stata una piacevole sorpresa vedere, già nella prima edizione, arrivare partecipanti anche da Paesi stranieri". "Cercheremo di alzare ancora l’asticella - aggiunge Sauro Nicoletti - affinché questa seconda edizione sia un punto di riferimento in Italia dove ci sono solo altri due concorsi per clarinettisti".

Tiziana Petrelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?