Quotidiano Nazionale logo
21 dic 2021

Bulli coi piedi sul cofano "Un dispetto da mille euro"

A tanto ammontano i danni alla Golf di un 40enne residente in via Ceccarini "Vandalismi in tutta la zona, è intollerabile". Scatta la denuncia ai carabinieri

Il cofano dell’auto del 40enne
Il cofano dell’auto del 40enne
Il cofano dell’auto del 40enne

"Questi bulli dovete fermarli, io ci ho rimesso circa mille euro, cioè il danno che hanno fatto alla mia Golf nuova: hanno camminato sopra la carrozzeria, ci sono ancora le impronte delle scarpe...". A parlare è un 40enne che abita a Fano nella zona di via Ceccarini, non lontano dalla sede Asur. E’ lui che racconta, come ha fatto già ai carabinieri cui ha sporto denuncia contro ignoti per il vandalismo subìto, l’episodio capitatogli lo scorso sabato pomeriggio, intorno alle 18. "Sono passato di lì e ho visto questi ragazzi – racconta il 40enne fanese – che stazionavano davanti a un giardino, il gruppetto mi pareva su di giri, dicevano parole volgari una dietro l’altra, bestemmiavano. Visto che mi parevano un po’ esagitati, e che la mia macchina era parcheggiata da qualche ora molto vicino a dove stavano loro, mi sono avvicinato all’auto per controllare se andava tutto bene". L’uomo guarda e non vede nulla di strano. "Forse però - continua l’uomo – questo mio gesto li ha infastiditi. Non so". Fatto sta che il giorno dopo, la domenica, quando il 40enne fanese va a riprendere l’auto, si accorge dei danni, col cofano anteriore danneggiato come da uno che ci sale sopra. Non solo: il proprietario della Volkswagen scopre anche un’orma di scarpa sulla carrozzeria. Fotografa il tutto e poco dopo va dai carabinieri a denunciare. L’uomo non ha visto i ragazzi all’opera, ma è convinto che i danneggiamenti siano opera del gruppetto che stazionava davanti a quel giardino. "Hanno fatto – aggiunge – anche altri danni, lo schienale in legno di un panchina che si trova in quel punto ora è spaccato, poi hanno gettato Coca Cola sulla soglia delle finestre di una famiglia che ha la casa lì vicino, per fare danni. Per questo credo che i carabinieri ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?