Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Carnevalesca, nuova lista in campo "Imprimeremo una svolta epocale"

Si candidano Fabio Bargnesi,. Alessandro Leonelli e Stefano. Mirisola. "Per prima cosa,. il tesseramento sia online"

Tornano ad accendersi i riflettori sul Carnevale di Fano. Poche settimane dopo la conclusione della settimana grassa (che a Fano si è celebrata senza le tradizionali sfilate a causa del Covid) e a quattro mesi dalla manifestazione estiva in programma per il 13-14 e 15 agosto 2022, è partita già la corsa alla presidenza dell’Ente Carnevalesca. Non è stata ancora fissata la data delle elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo, ma già si fanno sentire le voci di chi vorrebbe entrare a farne parte per dare una svolta "epocale" alla manifestazione più importante della città.

E’ nato infatti un nuovo gruppo di appassionati e amici del Carnevale di Fano, che si sta impegnando per porre le basi della manifestazione del futuro: più tecnologica e popolare. "Dopo aver preso atto dell’intenzione espressa dall’attuale presidente Maria Flora Giammarioli di non volersi ripresentare alle prossime elezioni, abbiamo deciso di assumerci l’impegno di guidare il consiglio nell’organizzazione della manifestazione più importante della città e delle Marche" fanno sapere i tre promotori del gruppo, personaggi noti della città che vengono da esperienze già vissute nel Carnevale di Fano: Fabio Bargnesi (manager della comunicazione di eventi ed esperto di marketing), Alessandro Leonelli (funzionario di banca, ex vice presidente della Carnevalesca) e Stefano Mirisola (ristoratore e vice presidente della Confesercenti Fano). Per la loro lista, hanno scelto il nome "CarnevaliAmo 4.0" perché il Carnevale del futuro lo immaginano più smart. Per questo motivo tra le priorità di questa nuova compagine, che vede in squadra anche tanti altri professionisti appassionati del Carnevale (presentati a breve assieme al programma) c’è il tesseramento online. "In molti ci hanno segnalato di essere andati alla sede dell’ente carnevalesca per tesserarsi e di averla trovata chiusa - sottolinea Bargnesi, che non nega di essere interessato a guidare lui stesso il futuro direttivo -. Riteniamo quindi molto importante attivare le procedure di sottoscrizione on line per il tesseramento con relativo pagamento della quota associativa, così da renderlo più agevole. Ci rendiamo disponibili ad aiutare l’attuale direttivo ad accelerare questo tipo di operazione. E’ importante infatti aumentare il numero dei sostenitori, per garantire più fondi al Carnevale. Con il tesseramento online, avremo più incassi per la Carnevalesca, più partecipazione alle assemblee, alle votazioni e quindi alla vita del Carnevale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?