Quotidiano Nazionale logo
5 apr 2022

Cgil, Daniela Barbaresi nella segreteria nazionale

La referente regionale del sindacato eletta a Roma nell’assemblea generale. Altri tre nuovi ingressi

Daniela Barbaresi
Daniela Barbaresi
Daniela Barbaresi

Vive a Fano, ha 53 anni, è originaria di Fermignano, una delle nuove componenti della segreteria nazionale della Cgil: si chiama Daniela Barbaresi ed è la segretaria della Cgil Marche. E’ stata eletta ieri mattina insieme a Christian Ferrari (segretario generale Cgil Veneto), Luigi Giove (segretario generale Cgil Emilia Romagna), Francesca Re David (segretaria generale Fiom Cgil). Barbaresi dopo la laurea in Giurisprudenza a Urbino e l’abilitazione alla professione legale, ha iniziato la sua esperienza sindacale nel 1997 all’Ufficio Studi della Cgil provinciale. Nel 2000 è entrata a far parte della segreteria provinciale della Fiom per poi passare, tre anni dopo, alla segreteria della Cgil di Pesaro e Urbino occupandosi di mercato del lavoro, formazione e politiche di genere. Nel 2008 è stata eletta segretaria generale della Flc Marche e dal 2010 è componente della segreteria regionale della Cgil con delega, prima al mercato del lavoro, politiche giovanili e politiche di genere, poi alle politiche organizzative. Il 27 gennaio 2017 è stata eletta segretaria generale della Cgil Marche. Oggi l’elezione nella segreteria nazionale della Cgil, accanto al segretrio generale Maurizio Landini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?