Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 lug 2022

Che succede al torrente Arzilla? L’Arpam indaga

29 lug 2022
Le acque alla foce dell’Arzilla
Le acque alla foce dell’Arzilla
Le acque alla foce dell’Arzilla
Le acque alla foce dell’Arzilla
Le acque alla foce dell’Arzilla
Le acque alla foce dell’Arzilla

Acqua torbida alla foce del torrente Arzilla: il Comune allerta Arpam che ieri mattina ha effettuato i prelievi in mare proprio di fronte alla foce. I risultati si conosceranno oggi. La segnalazione era scattata sui social con la pubblicazione, mercoledì, delle foto delle acque torbide della foce dell’Arzilla e l’invito "a chi di dovere a controllare la provenienza dell’inquinamento". L’ufficio Ambiente ha, però, ricevuto la comunicazione solo nella giornata di ieri. Comunicazione che ha subito trasferito all’Arpam e i tecnici sono quindi intervenuti con i prelievi: l’obiettivo principale è capire l’origine dell’episodio e tutelare i bagnanti. Le analisi diranno se si tratta di un fenomeno naturale e, eventualmente, cosa abbia reso le acque così torbide visto che il torrente è praticamente a secco. Nessuna lamentale da parte dei bagnanti, anzi i concessionari di spiaggia parlano di "acqua particolarmente limpida". "Purtroppo ai nostri uffici – commenta l’assessore all’Ambiente Barbara Brunori – fino a ieri non era arrivata nessuna indicazione. Invece di fare post su Facebook sarebbe stato meglio se i cittadini avessero telefonato in Comune perché avremmo potuto avvisare subito Arpam e fare, con un giorno di anticipo, i prelievi eseguiti oggi". A tutti l’assessore ricorda che per segnalazioni di tipo ambientale si può chiamare l’ufficio Ambiente ai numeri: 0721-887556 o 887438.

an. mar.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?