Il nuovo tratto di Ciclovia Adriatica a Marotta nord
Il nuovo tratto di Ciclovia Adriatica a Marotta nord

Marotta, 3 luglio 2020 - Sono stati ultimati i lavori di realizzazione della Ciclovia Adriatica nel tratto di lungomare di Marotta Nord e domani pomeriggio si terrà il taglio del nastro. "Un’inaugurazione – puntualizza il sindaco Nicola Barbieri – in programma per le 18 ai giardini ‘Le 11 Eroine’, che avverrà nel pieno rispetto delle misure previste dal protocollo di sicurezza sanitaria e quindi, distanziamento e obbligo di mascherina".


I lavori, partiti a metà settembre del 2019 e poi interrotti per diverse settimane a causa del lockdown, hanno consentito di realizzare un chilometro e 300 metri di nuova pista ciclabile, dall’altezza di piazza Dell’Unificazione al confine con Pontesasso. Il progetto, come detto, rientra nell’itinerario della Ciclovia Adriatica che collegherà Fano, Marotta e Senigallia. La pista, a doppio senso di circolazione, è larga 2 metri e mezzo ed è posta in affiancamento e allo stesso livello del marciapiede sul lato mare. L’importo dei lavori è stato di 428mila euro, di cui 128mila provenienti dal bilancio del Comune di Mondolfo e 300mila dal finanziamento regionale del bando di attuazione dell’Asse 4 Azione 14.3.1 ‘Interventi per lo sviluppo della mobilità ciclopedonale – Completamento della Ciclovia Adriatica’ POR FESR 2014-2020.

Il tratto di Ciclovia Adriatica di Marotta in futuro sarà collegato a quello di Senigallia attraverso un ponte sul fiume Cesano per la cui realizzazione la Regione Marche ha previsto nel piano triennale dei lavori pubblici 2020-2022 la somma di 2milioni di euro, di cui 201.921,53 imputati al 2020, 1milione al 2021 e 798.078,47 sul 2022. Il ponte sarà lungo 196 metri e avrà una larghezza di 5, con un’area riservata alle bici di 3 quella per i pedoni di 2. Una infrastruttura di grande rilievo, che unirà due comuni e due province, nelle quali c’è grande attenzione alla mobilità sostenibile e alle opportunità che il mondo del bike può garantire a livello di crescita turistica. Il crono-programma prevede l’appalto dei lavori e il loro inizio per il 2021. Tempo di esecuzione 6 mesi circa. E sempre in tema di piste ciclopedonali, a Marotta è in dirittura d’arrivo anche la realizzazione del tratto tra il centro e il quartiere di Piano Marina, il cui segmento principale collegherà via Della Luna alla rotatoria tra via Del Sole e via Del Mare a cui si aggiungeranno altri due tratti: uno fino a viale Europa e l’altro fino al sottopasso Togliatti.