I carabinieri di Terre Roveresche con la droga e il  materiale sequestrato al 33enne
I carabinieri di Terre Roveresche con la droga e il materiale sequestrato al 33enne

Terre Roveresche (Pesaro), 18 aprile 2019 - L’hanno trovato in possesso di 50 grammi di cocaina. Operazione anti-droga da parte dei carabinieri di Terre Roveresche, che hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 33enne del posto, incensurato.

Durante un controllo ad Orciano di Pesaro i militari hanno fermato un’auto con a bordo due persone. Il passeggero, M.R. italiano, 33 anni, insospettabile residente proprio a Terre Roveresche, ha mostrato subito uno strano nervosismo e sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di due involucri di cellophan con all’interno della cocaina occultati nelle parti intime.

La perquisizione è stata estesa alla sua abitazione, dov’è stata recuperata altra "polvere bianca", nascosta in un contenitore di riso, e materiale per il confezionamento della droga, compreso un bilancino di precisione. Arrestato, il giovane è stato tradotto al carcere di Villa Fastiggi e dopo la convalida è stato rimesso in libertà con l’obbligo di presentarsi quotidianamente al comando dei carabinieri del suo comune.