Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

’Come un libro all’aperto’, è subito un successo

Esordio ai Giardini della Rocca con lo scrittore . Matteo Bussola. Tra gli ospiti. anche Francesco Guccini

21 giu 2022

Avvio largamente positivo per la prima edizione della rassegna letteraria ‘Come un Libro all’aperto’ organizzata dal Comune di Mondolfo in collaborazione con il Mondadori Bookstore di Fano. Le prime tre giornate della manifestazione hanno avuto un riscontro di pubblico eccellente. A partire dall’incontro d’esordio di giovedì scorso ai Giardini della Rocca con lo scrittore Matteo Bussola, che ha presentato il suo libro ‘Il tempo di tornare a casa’ dialogando con Simona Rossi della Libreria Fogola di Ancona.

Altrettanta partecipazione hanno registrato le due proposte di venerdì: quella alle 18 al Chiostro di Sant’Agostino con il pesarese Roberto Livi e quella alle 21, ai Giardini della Rocca, con Marina Rei. Tantissima gente, infine, anche per il duplice appuntamento di sabato: nel pomeriggio, al Chiostro, con l’autrice fanese Giulia Baldelli; e poi in serata, con Piazza dell’Unificazione a Marotta letteralmente gremita per Marino Bartoletti (foto), che ha affascinato il pubblico parlando insieme al giornalista Fabio Girolimetti del suo libro ‘Il ritardo degli dei’. "Sono stati tre primi giorni entusiasmanti; il miglior viatico per il proseguo della rassegna – sottolineano il sindaco Barbieri e il consigliere con delega alla cultura Mattioli -. Rassegna che sabato prossimo, alle 21, in Piazza del Comune, avrà come protagonista il maestro Francesco Guccini col suo libro ‘Tre Cere’, di cui parlerà insieme alla conduttrice di ‘Caterpillar’ di Rai Radio 2 Sara Zambotti". Lo stesso Guccini nelle ore precedenti sarà accolto in consiglio comunale, dove con una seduta ad hoc gli verrà attribuita la cittadinanza onoraria di Mondolfo.

s.fr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?