Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Consiglio comunale sul digestore

Appuntamento martedì alle 19 nella sala ’Il Castagno’. Si parlerà anche del lago. ’Bergamo’ e Protezione civile

Il sindaco Antonio Sebastianelli ha convocato per martedì alle 19, alla sala ‘Il Castagno’ di Orciano, il consiglio comunale di Terre Roveresche. La seduta potrà essere seguita in presenza da un massimo di 50 persone, che dovranno indossare la mascherina. Come da prassi, si comincerà con le comunicazioni del primo cittadino, il quale, sicuramente, effettuerà un focus sul biodigestore a Barchi, visto che la Provincia ha indetto per il 27 aprile un’ulteriore step della conferenza di servizi. Step che potrebbe essere quello decisivo, in cui l’ente di via Gramsci, riassunti tutti i pareri, emanerà o negherà il provvedimento di autorizzazione sul progetto presentato dalla ditta Feronai srl.

"Informerò i consiglieri e i cittadini presenti – conferma Sebastianelli – su questa importante tappa del 27 aprile che si svolgerà a partire dalle 10 del mattino in videoconferenza, nella quale ribadirò con forza la contrarietà della nostra amministrazione alla realizzazione dell’impianto". Tra i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale, che sicuramente sarà il penultimo prima delle elezioni amministrative fissate per il 12 giugno, figurano l’applicazione dell’avanzo vincolato presunto derivante dall’esercizio 2021, di circa 70mila euro, 30mila dei quali saranno destinati ai lavori di ripristino del lago ‘Bergamo’ a Barchi; e l’approvazione del Piano comunale di protezione civile.

s.fr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?