Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

E’ morto don Cesare Ferri

Originario di Cartoceto, è stato rettore del Santuario di San Giuseppe in Spicello dove domani ci sarà l’addio

16 giu 2022

Si è spento ieri mattina all’età di 89 anni don Cesare Ferri (in foto). E domani la sua Spicello gli darà l’ultimo saluto, alle 16, nel Santuario di San Giuseppe di cui era rettore dal 20 agosto 1991. Era nato a Cartoceto il 23 febbraio 1931 e a vent’anni aveva già individuato la sua strada il don, tant’è che è stato ordinato presbitero il 23 agosto del 1953 a Fano, al Monastero delle Benedettine.

La sua è stata una vita dedicata al sacerdozio e ai sacerdoti, infatti, ha sempre manifestato cura e vivo interesse formativo loro tant’è che fino alla fine è stato membro del consiglio nazionale dell’Istituto Gesù Sacerdote (fondato dal Beato Giacomo Alberione) che si occupa della formazione dei preti di cui conosceva molto bene le fatiche e le prove che si devono affrontare nel ministero.

"Egli presenta al Signore la sua vita sacerdotale trascorsa come ’servo buono e fedele’ - si legge in una nota del vescovo Armando Trasarti che assieme ai sacerdoti, i diaconi i religiosi e le persone consacrate della Diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola si uniscono nella preghiera di suffragio - di lui ricordiamo l’impegno quotidiano come Rettore del Santuario di San Giuseppe in Spicello, come Cancelliere Vescovile e nelle varie mansioni che gli sono state affidate".

ti.pe.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?