Ospedale di Fano (foto d'archivio)
Ospedale di Fano (foto d'archivio)

Fano (Pesaro e Urbino) 6 ottobre 2018 - Guasto e disagi all’ospedale di Fano. A causa di un problema tecnico nel reparto di rianimazione del presidio ospedaliero del Santa Croce, in via precauzionale e per motivi di sicurezza, è stata disposta la chiusura temporanea del reparto sino a nuova comunicazione. I pazienti presenti sono già stati trasferiti questa mattina in alta intensità di cura presso la medicina di Fano, mentre è stata allertata la centrale operativa del 118 di Pesaro e le direzioni mediche di presidio degli ospedali limitrifi e di Ancona, oltre a tutti i reparti dei presidi ospedalieri di Pesaro e Fano.

I pazienti non hanno subito alcun tipo di disagio, fatto salvo il trasfrimento per motivi di sicurezza. Eventuali emergenze saranno direttamente trasferiti negli altri ospedali già allertati.
Il guasto si è registrato nella giornata di ieri alle 19, quando è saltata la corrente nel reparto di Rianimazione. Allertati immediatamente i tecnici per le verifiche che sono tornati in mattinata, vista anche la presenza di un’anomalia del trasformatore di isolamento.

Sono inoltre in corso le verifiche da parte dell'ufficio tecnico e ingegneria clinica.